Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 438 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Archive for the ‘Materiali Didattici’ Category

Presentazioni, file pdf, doc, etc. ritenuti utili sia a livello bibliotecario che medico.

WHO: Linee guida sull’allattamento al seno.

Posted by giorgiobertin su novembre 9, 2017

Questa linea guida pubblicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, fornisce raccomandazioni globali e informative sulla protezione, la promozione e il sostegno dell’allattamento al seno in strutture che forniscono servizi di maternità e neonatologia, come quelle di sanità pubblica.

breastfeeding

Scarica e leggi il documento in full text:
Protecting, promoting and supporting breastfeeding in facilities providing maternity and newborn services
World Health Organization
Number of pages: 120 Publication date: 2017 Languages: English

Annunci

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rapporto sui ricoveri ospedalieri in Italia 2016.

Posted by giorgiobertin su ottobre 25, 2017

Il Rapporto sui ricoveri ospedalieri fotografa l’attività di ricovero e cura per acuti degli ospedali italiani, pubblici e privati, in modo affidabile e completo.

logo_ministerosalute

Dai dati delle schede di dimissione ospedaliere relative all’anno 2016 si osserva una generale diminuzione del volume di attività erogata: rispetto all’anno precedente, il numero complessivo di dimissioni per Acuti, Riabilitazione e Lungodegenza mostra una diminuzione di circa il 2,7%, mentre il corrispondente volume complessivo di giornate si riduce di circa il 2,1%.

Il trend del tasso di ospedalizzazione, standardizzato per età e sesso mostra un andamento decrescente, che interessa sostanzialmente l’attività per Acuti, sia in regime ordinario che diurno, che passano, rispettivamente, da 115,8 e 48,8 per mille abitanti nel 2010 a 95 e 31 nel 2016. Il tasso di ospedalizzazione complessivo si riduce da 171,9 per mille abitanti nel 2010 a 132,5 nel 2016.

Scarica e leggi i documenti in full text:

Fonte: Ministero della Salute

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

NIH: Disponibile online il più grande set di dati di scansioni del torace.

Posted by giorgiobertin su settembre 27, 2017

L’NIH Clinical Center ha reso disponibile gratuitamente alla comunità scientifica mondiale un set di dati di scansioni è di oltre 30.000 pazienti, tra cui molti con malattia polmonare avanzata. Si tratta di oltre 100.000 immagini di radiografie a raggi X. Con la massima privacy dei pazienti, il set di dati è stato rigorosamente sottoposto a screening per rimuovere tutte le informazioni personali identificabili prima del rilascio.

lung-mass

La lettura e la diagnosi delle immagini radiografiche del torace possono essere relativamente semplici per i radiologi, richiedono una attenta analisi e osservazione, un ragionamento complesso oltre che una conoscenza dei principi anatomici, della fisiologia e della patologia.

L’NIH Clinical Center integrerà mensilmente il database con ulteriori immagini di scansioni complesse come CT e MRI.

Le immagini sono disponibili via Box: https://nihcc.app.box.com/v/ChestXray-NIHCC

ChestX-ray8: Hospital-scale Chest X-ray Database and Benchmarks on Weakly-Supervised Classification and Localization of Common Thorax Diseases.
Wang X, Peng Y, Lu L, Lu Z, Bagheri M, Summers RM
IEEE CVPR 2017,

Fonte: NIH Clinical Center

Posted in Materiali Didattici, News-ricerca, Tecno Sanità | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Nuovi LEA 2017: Guida alle esenzioni per le malattie rare.

Posted by giorgiobertin su settembre 23, 2017

L’Osservatorio Malattie Rare (OMAR), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una Guida alle nuove esenzioni: uno strumento pratico destinato ai pazienti, alle ASL e, più in generale, a quanti operano nel mondo sanitario, per orientarsi nelle innovazioni introdotte dai LEA 2017 attraverso l’elenco ragionato dei nuovi codici, l’elenco completo in ordine alfabetico di tutte le patologie esenti e tutte le indicazioni per ottenere l’esenzione. La Guida descrive inoltre brevemente le nuove malattie rare esenti e offre alcune indicazioni per l’ottenimento degli altri benefici, di natura economica e non economica, ai quali i malati rari possono accedere in base alla normativa vigente.

guida_mr_lea

L’elenco, completamente riorganizzato dal punto di vista dei codici, della nomenclatura e delle patologie, introduce 134 nuovi codici di esenzione, che fanno riferimento ad un totale di 201 malattie.

Scarica e leggi la guida:
Malattie rare – Guida alle nuove esenzioni 2017

Fonte: Osservatorio Malattie Rare (OMAR)

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Riabilitazione nutrizionale nei disturbi dell’alimentazione.

Posted by giorgiobertin su settembre 11, 2017

Sono stati pubblicati a cura del Ministero della Salute le “Linee di indirizzo nazionali per la riabilitazione nutrizionale nei disturbi dell’alimentazione“.

Quaderno-alimentazione

Il documento fa parte della collana dei “Quaderni del Ministero della Salute” e vuole essere un pratico ausilio per gli operatori sanitari coinvolti nella cura dei disturbi dell’alimentazione per identificare correttamente le persone che necessitano di un supporto nutrizionale e mettere in atto i trattamenti più appropriati al momento opportuno.

Scarica e leggi il documento in full text:
Linee di indirizzo nazionali per la riabilitazione nutrizionale nei disturbi dell’alimentazione
Settembre 2017

Workshop nazionale, Presentazione – Roma 7 settembre 2017

Posted in Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Iss: Notiziario giugno 2017.

Posted by giorgiobertin su agosto 5, 2017

Dall’Iss segnaliamo il Notiziario Vol. 30, n. 6 giugno 2017. I contenuti:

Donne e cambiamenti ambientali globali.
– Le microplastiche negli ambienti acquatici e marini: un tema emergente di salute ambientale e globale.
– Convegno. Le analisi sull’uso dei farmaci: metodi ed esperienze in Italia.
– BEN (Bollettino Epidemiologico Nazionale).

notiziario

Scarica e leggi il documento in full text:
Notiziario volume 30, n. 6 giugno 2017

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Iss: Notiziario maggio 2017.

Posted by giorgiobertin su agosto 2, 2017

Dall’Iss segnaliamo il Notiziario Vol. 30, n. 5 maggio 2017. I contenuti:

– Infezione e colonizzazione da patogeni multi-resistenti nell’anziano in Residenze Sanitarie Assistenziali: il Progetto PAMURSA.
– Celebrazioni degli 83 anni dell’ISS.
– Le piante geneticamente modificate: cosa sono e cosa non sono.
– Convegno. I dati aperti cemento della scienza: risultati dell’indagine Bibliosan per la Scienza Aperta (BISA).
– BEN (Bollettino Epidemiologico Nazionale).

notiziario

Scarica e leggi il documento in full text:
Notiziario Vol. 30, n. 5 maggio 2017

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Linee guida per uniformare i controlli sanitari ai migranti.

Posted by giorgiobertin su luglio 21, 2017

La linea guida “Controlli sanitari all’arrivo e percorsi di tutela sanitaria per i migranti ospiti presso i centri di accoglienza” intende offrire ai decisori, agli enti gestori dei centri di accoglienza e agli operatori sociosanitari, raccomandazioni evidence-based circa la pratica dei controlli, a fronte dell’incertezza e della discrezionalità nei comportamenti adottati sul territorio nazionale.

A tale riguardo è infatti emersa la necessità di uniformare misure e modalità di attuazione della sorveglianza sanitaria rispetto a condizioni patologiche giudicate rilevanti per la sanità pubblica, anche nell’ottica di un ridimensionamento dell’allarmismo sociale sui rischi di potenziali epidemie.

INMP-migranti

Accedi al sito dei documenti:
Controlli sanitari all’arrivo e percorsi di tutela sanitaria per i migranti ospiti presso i centri di accoglienza.

Posted in Formazione, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Rare Disease Registries in Europa.

Posted by giorgiobertin su giugno 5, 2017

E’ stato pubblicato a cura di Orphanet il registro europeo delle malattie rare. I registri pazienti e le banche dati costituiscono strumenti chiave per sviluppare la ricerca clinica sul campo delle malattie rare (RD), per migliorare la cura dei pazienti e la pianificazione sanitaria.

A completamento riportiamo: la lista dei farmaci approvati in Europa per le malattie rare e le infrastrutture di ricerca.

Scarica i documenti:
Orphanet Report Series – Rare Disease Registries in Europe – May 2017

Lists of medicinal products for rare diseases in Europe April 2017

List of Research Infrastructures useful to Rare Diseases in Europe May 2017

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

EMA. Pubblicato l’Annual Report 2016.

Posted by giorgiobertin su maggio 20, 2017

L’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha pubblicato il Rapporto annuale 2016, che illustra i principali risultati conseguiti dall’Agenzia negli ambiti della valutazione dei medicinali, del sostegno alla ricerca e sviluppo di trattamenti nuovi e innovativi e del monitoraggio della sicurezza dei farmaci.

EMA logo

Scarica e leggi il report in full text:
Annual report 2016

Fonte: Agenzia Europea per i Medicinali (EMA)

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Iss: Notiziario marzo 2017.

Posted by giorgiobertin su maggio 12, 2017

Dall’Iss segnaliamo il Notiziario Vol. 30, n. 3 marzo 2017. I contenuti:

  • Vaccini e vaccinazione: verità e falsi miti.
  • Convegno. MoRoNet: la Rete Nazionale di Laboratori di Riferimento per il morbillo e la rosolia.
  • BEN (Bollettino Epidemiologico Nazionale)

notiziario

Scarica e leggi il documento in full text:
Notiziario volume 30, n. 3 marzo 2017

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

ISTAT: Dati di mortalità per causa 2003-2014.

Posted by giorgiobertin su maggio 8, 2017

Malattie del cuore, tumore del polmone, ipertensione, demenze, alzheimer e diabete: sono queste le prime cause di morte degli italiani rilevate dall’Istat per il periodo 2003-2014.

ISTAT-cause-morte

L’Istituto di statistica ISTAT ha pubblicato un report completo sui dati di mortalità per causa, evidenziando le prime 25 cause di mortalità nel nostro Paese.
Nel 2014 i decessi in Italia sono stati 598.670 e dal 2003 al 2014 il tasso di mortalità si è ridotto del 23% a fronte, però, di un aumento dell’1,7% dei decessi (+9.773) dovuto all’invecchiamento della popolazione. Sia nel 2003 che nel 2014 le prime tre cause di morte in Italia sono le malattie ischemiche del cuore, le malattie cerebrovascolari e le altre malattie del cuore (rappresentative del 29,5% di tutti i decessi), anche se i tassi di mortalità per queste cause si sono ridotti in 11 anni di oltre il 35%.

Scarica e leggi il report in full text:
L’EVOLUZIONE DELLA MORTALITÀ PER CAUSA: LE PRIME 25 CAUSE DI MORTE

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

UE: Guide sulla gestione del sangue del paziente.

Posted by giorgiobertin su aprile 7, 2017

La Commissione Europea ha pubblicato due guide sull’attuazione della gestione del sangue del paziente (PBM); una indirizzata alle autorità nazionali e l’altra agli ospedali.

2017_eupbm

Le guide sulla gestione del sangue del paziente contribuiranno notevolmente a migliorare lo standard di cura mirata del paziente in tutta l’Europa.

Scarica e leggi documenti in full text:

Building national programmes of Patient Blood Management (PBM) in the EU – A guide for health authorities. – 04 April 2017

Supporting Patient Blood Management (PBM) in the EU – A practical implementation guide for hospitals – 04 April 2017

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

CancerEvolution: Collezione dalle riviste “Nature”.

Posted by giorgiobertin su marzo 15, 2017

L’eterogeneità del tumore, la causa principale della resistenza agli agenti terapeutici antitumorali, i risultati della genetica, epigenetica e microambientali, la pressione selettiva che le cellule tumorali subiscono durante la progressione del cancro, sono i principali argomenti che hanno caratterizzato l’evoluzione del cancro negli ultimi 10 anni.

cancer_evolution

Il gruppo editoriale “Nature” ha creato una collezione degli articoli più recenti pubblicati sulle proprie riviste sull’evoluzione del cancro. L’argomento è trattato da diverse angolazioni complementari (preclinica, traslazionale e clinica), e attraverso una vasta gamma di tipi di tumore.

Accedi alle collezioni: Cancer Evolution

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Open data: Catalogo Dati Italiano ed Europeo.

Posted by giorgiobertin su marzo 15, 2017

Il Portale dati.gov.it è il catalogo nazionale dei metadati relativi ai dati rilasciati in formato aperto dalle pubbliche amministrazioni italiane. Il Portale è promosso dal Governo Italiano e gestito dall’Agenzia per l’Italia digitale con il supporto di FormezPA.
Il catalogo dati aperti espone, al momento, circa 18.000 dataset in formato aperto, così come pubblicati e aggiornati dalle rispettive amministrazioni. Nella home page è presente la finestra di ricerca dei dati e le aree (o categorie) tematiche in cui sono raggruppati i dataset del catalogo.
Es. Sanità:
– Elenco delle Aziende Ospedaliere e delle Aziende Ospedaliere Universitarie;
– Previdenza e assistenza;
– Dati e indicatori riguardanti il tema della sanità nelle regioni;
– Dati con cadenza semestrale malattie professionali per data;
– Dataset ministeriale contiene l’elenco completo delle farmacie aperte al pubblico;
– Parafarmacie;
……

European Data Portal         Dati Aperti Pubblica Amministrazione

Segnaliamo anche il portale Open Data dell’Ue (https://www.europeandataportal.eu/)che offre, attraverso un catalogo di metadati, un punto di accesso ai dati prodotti dalle istituzioni, dalle agenzie e dagli organismi europei. La qualità dei metadati viene verificata su base settimanale.
Es. Health

Accedi al portale nazionale Open Data italiano: dati.gov.it.

Accedi al portale europeo Open Data: Open Data Ue

Posted in Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

ACS: Statistiche sul cancro al colon-retto 1974-2013.

Posted by giorgiobertin su marzo 2, 2017

Sono stati pubblicati a cura dell’American Cancer Society” sulla rivista “Journal of the National Cancer Institute” i dati statistici sul tumore al colon-retto negli Stati Uniti dal 1974 al 2013.

ACSlogo

Le giovani generazioni sono più a rischio per il cancro al colon retto. Aumentano infatti i casi fra le persone di età inferiore ai 55 anni mentre incredibilmente diminuiscono tra i più anziani. Ad oggi infatti, 3 casi su 10 di cancro all’intestino e al colon, sono diagnosticati su ragazzi di età inferiore ai 55 anni. Una situazione che riporta indietro di quasi 100 anni, come conferma la dottoressa Rebecca Siegel curatrice dello studio. “I giovani sono a rischio di tumore al colon e al retto, esattamente come succedeva ai giovani nati alla fine del 1800 ed è un dato assai preoccupante e deludente“.

È necessario procedere con campagne di formazione e di prevenzione sia per i giovani che per i medici che devono essere sempre aggiornati su questo spinoso argomento per ridurre i ritardi nelle diagnosi e incoraggiare i ragazzi a mangiare sano e a mantenere uno stile di vita attivo.

I millennial seguirebbero un regime alimentare molto disordinato, prediligendo i cibi spazzatura alla dieta mediterranea, le carni rosse poco cotte e i cibi fritti. Troppo fast-food favorirebbe l’accumulo di grassi, zuccheri anche a causa dell’eccessivo consumo di bevande gassate.
A ciò poi vanno aggiunti il fumo e l’alcol che sono sempre più diffusi fra i giovani.

È possibile ridurre il rischio:
– Mangiando perecchie verdure, frutta e cereali integrali e meno carne rossa (manzo, maiale, o agnello),carni trasformate (hot dog ed altre carni).
– Seguendo un regolare esercizio fisico.
– Controllando il peso.
– Evitando il tabacco.
– Limitando l’alcool. L’American Cancer Society non raccomanda più di 2 bicchieri al giorno per gli uomini e 1 drink al giorno per le donne.

Scarica e leggi il documento in full text:
Colorectal Cancer Incidence Patterns in the United States, 1974–2013
Rebecca L. Siegel; Stacey A. Fedewa; William F. Anderson; Kimberly D. Miller; Jiemin Ma Philip S. Rosenberg Ahmedin Jemal
J Natl Cancer Inst (2017) 109 (8): djw322. DOI: https://doi.org/10.1093/jnci/djw322 Published: 28 February 2017

Fonte: American Cancer Society

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Iss: Notiziario novembre-dicembre 2016.

Posted by giorgiobertin su gennaio 28, 2017

Dal portale dell’Istituto Superiore di Sanità segnaliamo il Notiziario volume 29, n. 11-12 novembre-dicembre 2016.

notiziario

I contenuti:
– COLOMED: i Paesi del Mediterraneo uniti contro il cancro del colon-retto.
– “Diamo il meglio di noi”: la Campagna nazionale su donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule.
– Convegno. L’infrastruttura di ricerca italiana per la medicina traslazionale.
– Meningite, come e quando difendersi con la vaccinazione.
– BEN (Bollettino Epidemiologico Nazionale)

Scarica e leggi il Notiziario full text:
Notiziario volume 29, n. 11-12 novembre-dicembre 20162727

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Trapianti e donazione organi in Italia 2016.

Posted by giorgiobertin su gennaio 11, 2017

E’ stato pubblicato il report sulle Attività di donazione e trapianto nel 2015, elaborato dal Centro nazionale trapianti (Cnt). In Italia si fanno sempre più trapianti, soprattutto nelle regioni del Nord.

Centro_Nazionale_Trapianti

Nel 2015 i trapianti sono stati 3.326, mentre erano stati 3.250 nel 2014 e 3.089 nel 2013. Ad aumentare sono anche le donazioni, che sono state 1.489 rispetto alle 1.443 del 2014 ed alle 1.350 del 2013. Malgrado i numeri positivi, la situazione italiana resta di emergenza. Al 31 dicembre 2015 erano 9.070 le persone in attesa di trapianto, tre quarti delle quali in lista per ricevere un rene, per il quale si attendono in media tre anni; due anni invece è la media dell’attesa per il fegato, 2,8 per il cuore, oltre tre per il pancreas.

Con 273 donatori la Lombardia si conferma la regione più ‘generosa’. A seguirla, con 180 donatori, la Toscana, quindi Emilia Romagna (135) e Veneto (128). Solo 20 casi in Calabria, 27 in Abruzzo, 36 in Sardegna, 47 nelle Marche, 50 in Puglia e Sicilia.

Scarica e consulta i dati.

Posted in Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Annuario statistico italiano 2016.

Posted by giorgiobertin su gennaio 2, 2017

L’Annuario statistico italiano offre di anno in anno un articolato ritratto dell’Italia e della sua evoluzione, favorendo una lettura integrata dei fenomeni in atto. Con il suo apparato di informazioni e metadati, l’Annuario costituisce per esperti, policy maker e cittadini un importante strumento per orientarsi all’interno dell’offerta di dati e fonti.

cover-asi2016

Scarica e leggi dati in full text:
Annuario Statistico 2016 – Anno di edizione: 2016 Pagine: 779

Capitolo 4. Sanità e salute

ISTAT: comunicato stampa

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

La mortalità infantile nel mondo.

Posted by giorgiobertin su novembre 25, 2016

Un articolo pubblicato sulla rivista “Lancet” fornisce il quadro aggiornato e completo della mortalità infantile nel mondo. L’indagine è stata condotta da ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health, della London School of Hygiene and Tropical Medicine, del China National Office of Maternal and Child Health Surveillance e della Sichuan University e si riferisce al periodo 2000-15 su 194 Stati membri.

Dallo studio emergono disuguaglianze di salute, con tassi nazionali di mortalità infantile che variano da 1,9 a 155,1 decessi per 1000 nati vivi, e con il 60,4% dei decessi (3,6 milioni) concentrati in soltanto 10 Paesi.
Secondo le stime del gruppo di esperti, nel 2015 si sono verificati nel mondo 5,9 milioni di decessi tra i bambini sotto i 5 anni, quasi la metà (2,7 milioni, 45,1%) dei quali tra i neonati (primi 28 giorni di vita).

Statistics

Scarica e leggi il documento in full text:
Global, regional, and national causes of under-5 mortality in 2000-15: an updated systematic analysis with implications for the Sustainable Development Goals
The Lancet a novembre 2016
appendici

editoriale di Peter Byass “Child mortality is (estimated to be) falling”. The Lancet, novembre 2016

Posted in Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

ECDC: Epatiti B e C nell’unione Europea.

Posted by giorgiobertin su novembre 24, 2016

L’European Centre for Disease Prevention and Control (Ecdc), come aggiornamento del precedente documento che copriva il periodo 2000-2009, ha pubblicato una approfondita revisione della più recente letteratura scientifica (2005-2015) sulla prevalenza delle epatiti B e C nei Paesi dell’Unione Europea.

hepatitis-b-and-c

Scarica e leggi il documento in full text:
Systematic review on hepatitis B and C prevalence in the EU/EEA
Lara Tavoschi, Erika Duffell, Helena de Carvalho Gomes and Andrew Amato-Gauci; and produced by Sanne
Hofstraat, Abby Falla, Irene Veldhuijzen,Susan Hahné and Birgit van Benthem

Read more:

Annual Epidemiological Report 2016 – hepatitis B

Annual Epidemiological Report 2016 – hepatitis C

Posted in Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Linea guida sulla Prevenzione e trattamento della emorragia del post partum.

Posted by giorgiobertin su ottobre 27, 2016

E’ stata pubblicata a cura dell’Iss la prima Linea guida italiana evidence based sulla prevenzione dell’emorragia post partum. Raccoglie le migliori evidenze cliniche a supporto di quella che e’ la prima causa di mortalita’ e grave morbosita’ materna a livello globale.

iss-logo

La linea guida identifica il rischio delle donne che hanno avuto precedenti emorragie del post partum o tagli cesarei, gravidanza gemellare o un bambino di peso superiore a 4 chilogrammi alla nascita.

Quella presentata e’ una linea guida di estrema importanza– dichiara Walter Ricciardi, presidente dell’Iss. La linea guida e’ finalizzata alla promozione delle buone pratiche cliniche nella gestione della Epp (emorragia post partum) e completa le attivita’ di aggiornamento promosse dall’Iss su questa grave condizione clinica.

Scarica e leggi i documenti in full text:
Linea guida “Prevenzione e trattamento della emorragia del post partum” [PDF – 1672.94 kbytes]
Linea guida versione divulgativa [PDF – 262.55 kbytes]

Posted in Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuovi dati dal Global Burden of Disease Study 2015.

Posted by giorgiobertin su ottobre 7, 2016

Questa settimana, “The Lancet” pubblica una ampia relazione per valutare lo stato di salute del mondo. Nel complesso, 1.870 esperti provenienti da 127 paesi hanno unito i loro sforzi per produrre il Global Burden of Disease 2015.


New results from the Global Burden of Disease Study 2015 examine causes of death and categorise regions according to the Socio-demographic Index, or ‘SDI’.

Il Global Burden of Disease Study (GBD) è il più completo studio epidemiologico osservazionale fatto in tutto il mondo fino ad oggi. Esso descrive la mortalità e morbilità da malattie gravi, lesioni e fattori di rischio per la salute a livello globale, nazionale e regionale. Esaminando le tendenze dal 1990 ad oggi è possibile fare confronti tra popolazioni consentendo la comprensione delle mutevoli sfide per la salute che devono affrontare le persone in tutto il mondo nel 21° secolo.

Scarica e leggi i documenti in full text:
Global Burden of Disease
The Lancet, Vol. 388, No. 10053 Published: October 08, 2016

Posted in Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I numeri del cancro in Italia 2016.

Posted by giorgiobertin su settembre 28, 2016

E’ stata pubblicata da AIOM e AIRTUM la sesta edizione del volume “I numeri del cancro in Italia – 2016”. La pubblicazione mette in luce la qualità del nostro sistema assistenziale: la sopravvivenza nel nostro Paese è allineata alla media europea e per molti tipi di tumore è superiore. Anche il confronto con i Paesi del Nord Europa, dove si documentano i valori più elevati, offre informazioni incoraggianti sull’efficacia globale del nostro sistema sanitario nelle sue componenti preventive, diagnostiche e terapeutiche.

2016_rapporto_oncologia

Nel 2015 le persone vive nel nostro Paese dopo una diagnosi neoplastica sono state per l’esattezza 3.037.127, corrispondente al 4,7% della popolazione della penisola. Di questi il 46% erano maschi e il 54% femmine, con oltre un terzo (il 35%) di popolazione over 75. Nel 2016 sono stimate complessivamente più di 365mila nuove diagnosi di cancro: la neoplasia più frequente è quella del colon-retto (52mila), seguita da seno (50mila) e polmone (41mila). Questi sono a grandi linee i principali numeri del cancro.

Le donne sono più a rischio. Dall’atlante di quest’anno emergono due tendenze opposte ma chiare. Aumentano i nuovi casi di tumore fra le donne e diminuiscono fra gli uomini. Nel 2016 le italiane colpite dalla malattia sono 176.200 (erano 168.900 nel 2015). Per gli uomini invece si assiste a un fenomeno opposto, con 189.600 nuove diagnosi e un calo del 2,5 per cento ogni 12 mesi (erano 194.400 nel 2015): oltre ai tumori del polmone e della prostata, per la prima volta si assiste anche ad un calo dei tumori del colon-retto, a testimoniare l’impatto che hanno avuto nella popolazione generale i programmi di screening organizzati sul territorio nazionale.

Scarica e leggi il rapporto in full text:
I numeri del cancro in Italia 2016

Fonte ed approfondimenti: AIOM.it

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Global Burden of Disease Study 2015.

Posted by giorgiobertin su settembre 27, 2016

E’ stato pubblicato sulla rivista “Lancet il “Global Burden of Disease Study 2015” che fotografa lo stato di salute del mondo. Lo studio realizzato da 716 scienziati di 515 Istituzioni nel mondo, è il terzo rapporto di questo genere e mette in fila 188 Paesi del mondo utilizzando una scala da 0 a 100.
Prima è l’Islanda con un punteggio di 85, ultima è la Repubblica del Centro Africa con 20 punti. Gli Stati Uniti arrivano ad un punteggio di 75 dietro a Slovenia, Grecia e Giappone tutti a 76 punti.
L’Italia è a 78 punti come il Portogallo.
Non facciamo abbastanza per obesità, fumo e controllo dell’HIV, insieme sono 250.000 le persone che muoiono ogni anno.

160914_Lancet-10    lancet10

Scarica e leggi il documento in full text:
Measuring the health-related Sustainable Development Goals in 188 countries: a baseline analysis from the Global Burden of Disease Study 2015
The Lancet Published online: September 21, 2016

Interact with the data visualization

Health Data

Estimates of global, regional, and national incidence, prevalence, and mortality of HIV, 1980–2015: the Global Burden of Disease Study 2015GBD 2015 HIV Collaborators, and others
The Lancet HIV, Vol. 3, No. 8 Published online: July 19, 2016

Posted in E-journal E-Book, Materiali Didattici, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »