Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 412 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Archive for the ‘News dal web’ Category

H-Lab: Nuovo portale per l’innovazione nel campo della salute.

Posted by giorgiobertin su giugno 18, 2017

H-lab è un nuovo portale web che nasce dalla passione di un team per l’innovazione, e dalla consapevolezza che l’innovazione nel campo della salute e delle scienze della vita sarà rivoluzionaria.

h-lab-logo

H-Lab è un progetto editoriale coraggioso dedicato all’innovazione e al percorso culturale necessario a comprenderla” – affermano i realizzatori.
All’interno si parla di dispositivi indossabili e di sensori applicati agli oggetti della vita quotidiana in grado di rilevare informazioni sulla nostra salute, attività e benessere; di farmaci innovativi e le nuove frontiere dell’ingegneria genetica applicata alle cure di malattie prima pensate incurabili; di intelligenza artificiale e computer cognitivi, che parlano, imparano e trovano soluzioni, ma anche di Health Cities perché la nostra salute dipende prima di tutto dal luogo in cui viviamo e la tecnologia si applica anche alla progettazione delle nostre città.

Accedi al portale:  H-Lab

Fonte: H-lab

Posted in News dal web, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

I migliori Atenei del mondo.

Posted by giorgiobertin su giugno 9, 2017

L’azienda britannica Quacquarelli Symonds, come ogni anno elabora una graduatoria dei migliori atenei al mondo; la classifica è quella del Qs World University Ranking.

Al primo posto in assoluto – sorpresa – non c’è Harvard ma il Mit, il Massachusetts Institute of Technology di Boston. Seconda è Stanford, seguita da Harvard che quest’anno scivola al terzo posto, il California Institute of Technology (Caltech) sale al quarto posto. Altre Università statunitensi e britanniche perdono invece terreno, mentre avanzano quelle di Russia, Australia, Singapore, Cina e India.

Top-Universities

I criteri utilizzati per il confronto si basano su cinque indicatori: la reputazione accademica, che valuta il riconoscimento di un ateneo nella comunità scientifica internazionale; la reputazione tra i datori di lavoro, che considera la qualità dei laureati; le citazioni, che misurano l’impatto della produzione scientifica; il grado di internazionalizzazione del corpo docente; e infine il grado di internazionalizzazione degli studenti.

Per quanto riguarda gli Atenei italiani, il Politecnico di Milano si posiziona al 170° posto guadagnando 13 posizioni e confermandosi il primo Ateneo italiano; segue l’Alma Mater di Bologna (188ma, sale di 20 posizioni) e per la prima volta entrano nella classifica la Scuola Superiore Sant’Anna Pisa e la Scuola Normale Superiore (entrambe al 192mo posto).

La classifica: Qs World University Ranking

Posted in Attualità, News dal web | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

BSG: Guida alla decontaminazione degli endoscopi.

Posted by giorgiobertin su maggio 23, 2017

Sono state pubblicate in aggiornamento a cura del British Society of Gastroenterology le linee guida sulla decontaminazione degli apparecchi per endoscopia gastrointestinale (endoscopi flessibili).
colonscopia

Il documento stabilisce i livelli di decontaminazione e i programmi di decontaminazione. Sottolinea la necessità della formazione del personale sanitario per i processi di decontaminazione e di tenere conto delle competenze adeguate per il loro ruolo. Sancisce la necessità di sistemi di controllo per garantire che i processi di decontaminazione siano adatti allo scopo e soddisfino gli standard richiesti.

Scarica e leggi il documento in full text:
BSG GUIDANCE FOR DECONTAMINATION OF EQUIPMENT FOR GASTROINTESTINAL ENDOSCOPY – update 2017
British Society of Gastroenterology Endoscopy Committee

Fonte: British Society of Gastroenterology

Posted in News dal web, Tecno Sanità | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

dbGaP: Banca dati di genotipi e fenotipi.

Posted by giorgiobertin su maggio 13, 2017

dbGaP – Database of Genotype and Phenotype è un database gratuito della NCBI-National Center for Biotechnology Information e contiene dati forniti dalla GWA (Genome Wide Association) relativi a ricerche che indagano i legami tra il genotipo e il fenotipo e quindi tra geni e malattia.

dbGaP

Accedi alla banca dati:
dbGaP

Posted in News dal web, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

AHA: Piattaforma di Medicina di Precisione per le malattie cardiovascolari.

Posted by giorgiobertin su marzo 16, 2017

L’American Heart Association in collaborazione con Amazon Web Services (AWS), ha sviluppato una piattaforma di dati globali sicuri per affrontare le malattie cardiovascolari.
Diverse organizzazioni stanno aprendo la strada verso il futuro dei dati aperti, contribuendo con le loro informazioni all’implementazione sicura della piattaforma, tra cui AstraZeneca, Cedars-Sinai Heart Institute, Dallas Heart Study, Duke Cardiovascular Research Institute, Intermountain Health, the International Stroke Genetics Consortium, the National Heart, Lung and Blood Institute (NHLBI) and Stanford University.

I ricercatori, medici, biologi computazionali, ingegneri informatici e tirocinanti provenienti da tutto il mondo possono sfruttare questa risorsa cloud-based per accedere e analizzare volumi di dati cardiovascolari e ictus per accelerare la cura dei pazienti a rischio.  AHA Precision Medicine Platform è l’unica risorsa di questo tipo focalizzata sulle malattie cardiovascolari e ictus.

Abbiamo spazzato via le barriere e diamo il benvenuto a tutti affinchè partecipino a questa piattaforma che cambia e promuove il modo di lavorare insieme, come una comunità a beneficio in ultima analisi, dei pazienti in tutto il mondo“, ha detto Jennifer Hal

Accedi alla piattaforma: https://precision.heart.org/

Fonte: American Heart Association

Posted in News dal web, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ama: Linee guida per uso sicuro ed efficace delle apps in sanità.

Posted by giorgiobertin su novembre 22, 2016

Sono state pubblicate dall’American Medical Association (Ama) le linee guida per promuovere un uso sicuro ed efficace delle applicazioni sanitarie per smartphones e tablet.

physicians-wire

Scarica e leggi i documenti in full text:
High-quality mHealth apps can be blended into care

Posted in News dal web, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

ECM e linee guida per oculisti.

Posted by giorgiobertin su novembre 20, 2016

La Soi (Società oftalmologica italiana) ha attivato un sistema Ecm riservato ai medici oculisti, ortottisti/assistenti in oftalmologia, infermieri e biologi. I programmi formativi sono organizzati da CMO S.r.l. ente di formazione riconosciuto dalla commissione ECM con il numero identificativo 681.

cmo-fad

  • Utilizzo di tecnologie avanzate nella chirurgia refrattiva della cataratta e della retina
    Scadenza: 31 dicembre 2016 – Crediti ECM: 10 – Scheda sintetica  –  Accedi
  • Vista e conoscenza. Saper guardare per poter vedere. Dal 26 febbraio 2016 al 31 dicembre 2016 – Crediti ECM: – Scheda sinteticaAccedi – Costo per Soci SOI : GRATUITO – Costo del Corso: 30.00 Euro
  • La semeiotica morfo-funzionale nel glaucoma – Dal 24 marzo 2016 al 31 dicembre 2016 – Crediti ECM: 15 – Scheda sinteticaAccedi
  • Relazione Ufficiale Soi – Chirurgia della Cataratta. Dal 15 settembre 2016 al 31 dicembre 2016 – Crediti ECM: 36 – Scheda sinteticaAccedi – Costo per Soci SOI : GRATUITO  – Costo del Corso: 100.00 Euro

Sono state aggiornate sempre a cura della Società Oftalmologica Italiana le “Linee guida Clinico Organizzative sulla Chirurgia della Cataratta“. Approvate il 25 ottobre 2014 – Primo Aggiornamento novembre 2015 – Secondo Aggiornamento ottobre 2016; e del Consenso Informato sull’intervento di Cataratta“.

Fonte: Soi

Posted in News dal web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Premio Nobel Chimica 2016 per gli studi sulle macchine molecolari.

Posted by giorgiobertin su ottobre 5, 2016

Il premio Nobel per la Chimica 2016 è stato assegnato a Jean-Pierre Sauvage (Università di Strasburgo), Sir J. Fraser Stoddart (Northwestern University) e Bernard L. Feringa (Università di Groningen, nei Paesi Bassi),per i loro studi sulle macchine molecolari. I tre ricercatori hanno sviluppato molecole con movimenti controllabili, che possono svolgere un compito quando a queste molecole si aggiunge energia. I ricercatori sono stati in grado di collegare insieme delle molecole capaci di funzionare come ascensori, motori e muscoli. Si tratta di minuscoli meccanismi grandi quanto un millesimo dello spessore di un capello.


Announcement of the Nobel Prize in Chemistry 2016

Da un punto di vista pratico i tre hanno aperto un nuovo ambito di ricerca nella chimica: hanno realizzato sistemi molecolari impensabili fino a qualche decennio fa con grandi potenzialità in molti ambiti, da quello medico a quello della ricerca di nuovi materiali.

In termini di sviluppo, il motore molecolare è allo stesso stadio come il motore elettrico è stato nel 1830, quando gli scienziati visualizzate varie manovelle filatura e ruote, senza sapere che avrebbero portare a treni elettrici, lavatrici, ventilatori e robot da cucina,” spiega l’Accademia delle Scienze svedese.

Fonte: The New York Times

Posted in News dal web, News-ricerca | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Fnomceo-Ebsco: Accesso alla Biblioteca Medica Virtuale.

Posted by giorgiobertin su settembre 8, 2016

La Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri) offre da oggi ai propri iscritti tramite una convenzione con la Ebsco, Information Services di Boston, uno dei principali fornitori mondiali di banche dati di letteratura scientifica l’accesso libero e completo a migliaia di articoli scientifici, normalmente leggibili solo a pagamento. Il pacchetto comprende 2500 riviste full text, tra medicina e odontoiatria con decine di migliaia di abstract.

Tutti i colleghi potranno acquisire sapere medico per affrontare con la massima sicurezza e competenza, nell’interesse del paziente, i quesiti diagnostici e terapeutici cui la pratica professionale quotidiana li espone” – spiega Roberta Chersevani, presidente Fnomceo.

Siamo molto soddisfatti che, tra le banche dati a disposizione, ci sia anche Dentistry Oral Science Source, la più grande biblioteca specifica per l’Odontoiatria con le sue 250 riviste in full text” – ha dichiarato il Presidente della Commissione Albo Odontoiatri, Giuseppe Renzo. Ogni utente può creare un profilo personale per il salvataggio personale e permanente dei propri articoli, ricerche ed alert.

“Con le banche dati EBSCO il Medico sarà messo in condizione di portare con sé, ‘al letto del malato’, le migliori evidenze scientifiche – aggiunge il vicepresidente, Maurizio Scassola. – La piattaforma sarà infatti accessibile in qualunque momento, anche da mobile“.

FNOMCeO sta anche realizzando un servizio di tutorial in italiano per una miglior comprensione dell’uso e della potenzialità delle singole banche dati. Si inizia con il tutorial completo relativo a Medline (video).

Come si usa la piattaforma: Per la registrazione clicca qui

La FNOMCEO presenta la Biblioteca Medica Virtuale Conferenza Stampa a Roma il 7 settembre

Dentistry Oral Science Source: Per visualizzare l’elenco completo delle riviste disponibili in full text clicca qui: elenco riviste.

Posted in Formazione, News dal web | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuovo sito per l’incontinenza urinaria.

Posted by giorgiobertin su agosto 9, 2016

Curaincontinenza.it è il portale realizzato dalla Società Italiana di Urodinamica per fornire informazioni sull’incontinenza urinaria ed aiutare le persone che ne soffrono a cercare, in modo semplice, centri specializzati ai quali rivolgersi per risolvere il problema.

Incontinenza Urinaria

All’interno del portale sono riportate molte informazioni sulla patologia: la sua diffusione nella popolazione, le possibili cause e complicanze e, soprattutto, il modo con cui si manifesta e le diverse opzioni di trattamento oggi disponibili, da quelle conservative, adatte ai casi più semplici, a quelle avanzate per i casi più complessi.

Accedi al sito web: Curaincontinenza.it

Posted in News dal web, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Global Cancer Observatory: Statistiche mondiali sui tumori.

Posted by giorgiobertin su giugno 15, 2016

Si chiama Global Cancer Observatory una nuova piattaforma online lanciata dalla International Agency for Research on Cancer che visualizza attraverso grafici interattivi, incidenza, prevalenza, sopravvivenza, le statistiche sulle malattie oncologiche a livello mondiale.

Global Cancer Observatory

I dati sono quelli raccolti in cinque database (che a loro volta collaborano con altri archivi): Globocan, Cancer Incidence in Five Continents (CI5), International Incidence of Childhood Cancer (IICC) e SurvCan, sulla sopravvivenza in Africa, Asia, isole caraibiche e America Centrale.

Il punto di forza del nuovo strumento sta nelle molteplici possibilità di visualizzazione delle statistiche che permettono, per esempio, di comparare aree geografiche, popolazioni, generi.

Accedi alla piattaforma:
Global Cancer Observatory

Posted in News dal web, News-ricerca, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

EFSA: Glossario dei termini scientifici.

Posted by giorgiobertin su giugno 7, 2016

E’ stato pubblicato dall’EFSA (European Food Safety Authority) il glossario con oltre 250 termini scientifici. Il glossario apporterà maggior chiarezza nella comunicazione EFSA destinata al grande pubblico, aiutando chi è interessato a capire alcuni dei concetti scientifici più complessi.

EFSA-logo

Il glossario è disponibile in inglese, francese, tedesco e italiano sotto forma di elenco alfabetico. Nel tempo verrà gradualmente integrato nei nostri comunicati e articoli di approfondimento, in modo che ogni volta che si utilizza un termine per il quale è stata creata una definizione, si aprirà un pop-up dove si potrà approfondire il concetto. Per esempio: dose giornaliera ammissibile o assunzione adeguata.

Accedi al glossario: http://www.efsa.europa.eu/it/glossary-taxonomy-terms

Posted in Materiali Didattici, News dal web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Miur: Bando accesso alle scuole di specializzazione A.A. 2015-2016.

Posted by giorgiobertin su maggio 24, 2016

Dal sito del Miur segnaliamo il bando per l’accesso alle Scuole di specializzazione in Medicina.
Le prove si svolgeranno dal 19 al 22 luglio. I contratti a disposizione sono 6.718, di cui 6.133 messi a disposizione dallo Stato, i rimanenti da Regioni e altri Enti. Si tratta di 355 contratti in più rispetto al 2015.

MIUR

Il calendario delle prove:
– Prima parte comune a tutte le tipologie di Scuola 19 luglio 2016 – inizio ore 12.00
– Seconda parte – Scuole di AREA MEDICA 20 luglio 2016 – inizio ore 12.00
– Seconda parte – Scuole di AREA CHIRURGICA 21 luglio 2016 – inizio ore 12.00
– Seconda parte – Scuole di AREA DEI SERVIZI CLINICI 22 luglio 2016 – inizio ore 12.00

La prova d’esame consiste nella soluzione di 110 quesiti a risposta multipla: 70 comuni a tutti i candidati, 30 specifici per ciascuna Area, 10 specifici per tipologia di Scuola. I 70 quesiti comuni saranno riferiti ad argomenti caratterizzanti il corso di laurea in Medicina e Chirurgia e inerenti la formazione clinica del percorso di studi. Ogni risposta esatta vale 1 punto, ogni risposta non data 0 punti, ogni risposta errata -0,30. La valutazione dei 10 quesiti specifici per ciascuna Scuola ha un peso maggiore: 2 punti per ogni risposta esatta, 0 per ogni risposta non data e -0,60 per ogni risposta errata.

Per lo svolgimento delle prove di ammissione è assegnato un tempo di:
• 95 minuti per i 70 quesiti della prima parte della prova;
• 48 minuti per i 30 quesiti della seconda parte della prova comune per Area;
• 19 minuti per i 10 quesiti della seconda parte della prova specifica per singola tipologia di Scuola.

L’elenco delle sedi di svolgimento della prova di ammissione sarà pubblicato entro mercoledì 29 giugno 2016 sul sito www.universitaly.it .
Le graduatorie saranno pubblicate giovedì 11 agosto 2016 sul sito riservato alle Specializzazioni a cui si accede da www.universitaly.it.

Link al bando (Portale Miur): Decreto Ministeriale del 20 maggio 2016, n. 313

Posted in Formazione, News dal web | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

EduOpen: Piattaforma elearning degli Atenei italiani.

Posted by giorgiobertin su maggio 24, 2016

Si chiama eduopen.org ed è il progetto messo a punto da 14 atenei italiani e finanziato dal Miur che offre Massive online open courses (questo il significato dell’acronimo Mooc), ovvero corsi di alta formazione gratuiti e aperti a tutti. Il portale, lanciato poche settimane fa, conta già 40 corsi attivi e oltre 5mila iscritti: l’obiettivo è aprire le aule universitarie non solo a studenti e laureati, ma anche a professionisti, insegnanti, impiegati e pensionati, offrendo la possibilità di seguire le lezioni da casa con un solo clic.

logoeduopen

Il network comprende otto atenei fondatori -l’università Aldo Moro di Bari, il Politecnico di Bari, la Libera università di Bolzano, gli atenei di Catania, Ferrara, Foggia, Genova, la Politecnica delle Marche, l’università di Modena e Reggio Emilia, la Milano-Bicocca, l’università di Parma, quella di Perugia, del Salento e la Ca’ Foscari Venezia.

Accedi al portale: EduOpen.org

Posted in Formazione, Materiali Didattici, News dal web | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Iss: Notiziario marzo 2016.

Posted by giorgiobertin su maggio 4, 2016

Dal portale dell’istituto Superiore di Sanità segnaliamo il Notiziario volume 29, n. 3 marzo 2016.

notiziario

I contenuti:

– Progetto LIFE PERSUADED – Studio di biomonitoraggio di ftalati e bisfenolo A in coppie italiane madre-bambino: associazione tra esposizione e patologie in età giovanile.
– Conferenza. Sistemi diagnostici rapidi ecotossicologici in caso di allerte ambientali.
– Lo studio CARPHA: caratteristiche delle persone che vivono con l’infezione da HIV in Italia.
– BEN (Bollettino Epidemiologico Nazionale)

Scarica e leggi il documento:
Notiziario volume 29, n. 3 marzo 2016

Posted in E-journal E-Book, News dal web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

WHO – Global Report on Diabetes.

Posted by giorgiobertin su aprile 10, 2016

In occasione della Giornata mondiale della salute 2016, viene richiamata l’attenzione sulla necessità di rafforzare la prevenzione e il trattamento della malattia diabetica.

GRD_coverx

Il primo che rapporto globale sul diabete dimostra che il numero di adulti che vivono con il diabete è quasi quadruplicato dal 1980 ad oggi:  422 milioni di adulti. Fattori che determinano questo aumento drammatico includono sovrappeso e obesità. Il nuovo rapporto invita i governi a garantire che le persone siano in grado di fare scelte sane e che i sistemi sanitari siano in grado di diagnosticare, trattare e curare le persone con diabete.

Il documento incoraggia tutti gli individui a mangiare in modo sano, essere fisicamente attivi, e di evitare l’aumento di peso eccessivo.

Scarica e leggi il documento in full text:
WHO – Global Report on Diabetes (english)

Executive summary
Arabic  –  Chinese   –  English  – French  –  Russian –  Spanish

Posted in Materiali Didattici, News dal web | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dottori.it e MedicoFacile.it: boom di prenotazioni online.

Posted by giorgiobertin su aprile 9, 2016

Dottori.it e MedicoFacile.it sono le due piattaforme italiane che hanno avuto un boom per le prenotazioni online, la media della crescita è del 46% in un anno per visite e richieste. Un salto in avanti importante, che sottolinea il ruolo sempre più decisivo di internet nella sfera della salute.

Dottori.it è il più grande network italiano di medici e professionisti sanitari, consultato ogni mese da oltre 1.000.000 di pazienti in cerca di un bravo medico a cui affidarsi.

MedicoFacile.it acquisito a ottobre 2015 da Dottori.it ha come scopo la creazione e gestione di più directories che includano medici, farmaci, ospedali, cliniche e case di cura private, farmacie e associazioni.

dottori.it   MedicoFacile

Con la fusione tra i portali Dottori.it e MedicoFacile.it – dichiara Paolo Bernini, AD di Dottori.it – anche in Italia abbiamo finalmente un operatore di dimensione europea, capace di colmare il gap esistente con gli altri Paesi: i due siti offrono un servizio socialmente importante e forniscono uno stimolo all’accelerazione della sanita’ digitale. Abbiamo obiettivi molto ambiziosi per essere sempre al fianco sia dei pazienti sia dei medici: prevediamo per i prossimi anni di continuare ad incrementare tanto il numero di specialisti prenotabili, quanto quello delle visite prenotate“.

Accedi ai portali:
http://www.dottori.it/
http://www.medicofacile.it

Posted in News dal web, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Nuovo farmaco per l’Artrite Reumatoide.

Posted by giorgiobertin su marzo 31, 2016

Uno studio clinico in fase-3 (video), condotta da ricercatori internazionali della MedUni di Vienna e Stanford University ha ottenuto un notevole successo con il farmaco Baricitinib per il trattamento dell’ artrite reumatoide. Le persone sottoposte al test (527 pazienti per 24 settimane) hanno mostrato significativi miglioramenti dei disturbi. I risultati sono pubblicati sulla rivista scientifica “New England Journal of Medicine“.

Baricitinib è un inibitore somministrato per via orale di Janus chinasi 1 e 2. “Il farmaco viene assunto per via orale una volta al giorno e non deve essere somministrato per via endovenosa o sottocutanea, a differenza di altri farmaci” -afferma il prof. Joseph Smolen, Direttore della Clinica Universitaria di Medicina Interna III di MedUni Vienna.

Leggi abstract dell’articolo:
Baricitinib in Patients with Refractory Rheumatoid Arthritis
M.C. Genovese and Others
N Engl J Med 2016; 374:1243-1252 March 31, 2016 DOI: 10.1056/NEJMoa1507247

(Funded by Eli Lilly and Incyte; ClinicalTrials.gov number, NCT01721044.)

Approfondimenti: Eli Lilly

Posted in News dal web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

FDA Approved Animal Drug Products.

Posted by giorgiobertin su marzo 7, 2016

FDA Approved Animal Drug Products Online Database System è un database reso disponibile dal Il VMRCVM Drug Information Laboratory del Virginia-Maryland Regional College of Veterinary Medicine.

Animal_Drugs_FDA

Il database fattuale della FDA (FDA Center for Veterinary Medicine) fornisce dati e informazioni sui farmaci per gli animali approvati e non approvati e altri dati correlati. Il database permette di consultare anche gli aggiornamenti mensili al Green Book (repertorio di farmaci per gli animali) dal 1989 a oggi.

Accedi al Database: FDA Approved Animal Drug Products Online Database System

Posted in News dal web, News-ricerca, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

FreeStyle Libre: un sensore per diabetici che controlla la glicemia.

Posted by giorgiobertin su febbraio 4, 2016

Abbott annuncia di aver ottenuto il marchio CE (Conformité Européenne) per il sistema di monitoraggio flash del glucosio FreeStyle Libre, ora indicato anche per i bambini e i ragazzi dai 4 ai 17 anni con diabete. Da oggi i giovani diabetici europei potranno eliminare la dolorosa e fastidiosa routine quotidiana delle punture sul dito. In genere le persone con diabete devono controllare quotidianamente il loro stato di salute, pungendosi periodicamente le dita per controllare il livello di glucosio e poter raggiungere un buon controllo della glicemia, anche mediante opportune modifiche della dieta e della posologia dell’insulina.

Il sistema di monitoraggio FLASH del glucosio FreeStyle Libre di Abbott, disponibile in diversi Paesi europei: Italia, Austria, Francia, Germania, Paesi Bassi, Svezia, Spagna e Regno Unito. La lettura del livello di glucosio viene effettuata grazie al sensore che si applica sulla parte posteriore del braccio. Il sensore elimina la necessità delle periodiche punture sul dito ed è progettato per rimanere applicato al corpo fino a 14 giorni. Non è necessaria alcuna calibrazione, una differenza sostanziale rispetto agli attuali sistemi di monitoraggio continuo della glicemia.

Il piccolo sensore misura e memorizza continuamente i valori, giorno e notte. E comodo. puoi nuotare, fare la doccia o fare ginnastica: il sistema è progettato per resistere all’acqua e per essere indossato durante il bagno, la doccia, il nuoto o lʼesercizio fisico.

Per maggiori informazioni su FreeStyle Libre è possibile consultare il sito www.freestylelibre.it.

Comunicato stampa Abbott

Posted in News dal web, Tecno Sanità | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

PINHUB: Network Nazionale per la Terapia del Dolore.

Posted by giorgiobertin su gennaio 20, 2016

Si chiama PINHUB (Pain Interregional Network HUB) la prima rete nazionale di terapia del dolore che unisce in un “network del dolore” i Centri HUB da tutta Italia, dalla Lombardia alla Calabria, passando per Toscana, Lazio, Campania, e fino alla Sardegna.

PINHUB, come si rileva dal portale non è e non vuole essere una Società Scientifica ma un network che condivide l’interesse per la Ricerca clinica e di base sulla malattia del dolore, attraverso la condivisione dei dati. Questo, unitamente ad una programmazione per la definizione di PDTA (Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali) a stretto contatto con i Medici di Medicina Generale, che fanno riferimento a ciascun Centro HUB, per la corretta e completa applicazione della Legge 38/2010 (“Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative ed alla terapia del dolore“).

Accedi al portale: Pinhub.it

PINHUB – il Progetto

Il futuro delle reti di terapia del dolore: parla Guido Fanelli, Direttore Scientifico di PINHUB (video)

Posted in News dal web, News-ricerca, Tecnologia Web, Video | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuova App per prevedere il rischio di parto pretermine.

Posted by giorgiobertin su gennaio 19, 2016

Una nuova applicazione chiamata QUiPP potrebbe aiutare i medici a individuare meglio le donne a rischio di parto prematuro. L’applicazione, sviluppata presso il King College di Londra, è stata testata in due studi su donne ad alto rischio monitorate in cliniche prenatali.

Quipp

Nel primo studio, pubblicato sulla rivista “Ultrasound in Obstetrics & Gynecology“, i ricercatori hanno raccolto i dati di 1.249 donne ad alto rischio di parto pre-termine che frequentano le cliniche di sorveglianza pre-termine ed hanno calcolato per ciascun paziente, attraverso l’analisi dei dati un test predittivo per l’effettivo verificarsi del parto pretermine. Il modello è stato validato con successo anche da un secondo studio, sempre pubblicato sulla rivista “Ultrasound in Obstetrics & Gynecology” che ha coinvolto 382 donne ad alto rischio.

L’applicazione sviluppata utilizza un algoritmo che combina la gestazione di gravidanze precedenti e la lunghezza della cervice con livelli di fibronectina fetale per classificare il rischio di una donna di avere un parto prematuro (i livelli del biomarker fibronectina nel fluido vaginale sono testati dopo le 23 settimane).

Development and validation of a predictive tool for spontaneous preterm birth incorporating cervical length and quantitative fetal fibronectin in asymptomatic high-risk women” by Kuhrt et al is published in the journal Ultrasound in Obstetrics & Gynecology in January 2016 (DOI: 10.1002/uog.14865)

Development and validation of a predictive tool for spontaneous preterm birth, incorporating quantitative fetal fibronectin, in symptomatic women” by Kuhrt et al is published in the journal Ultrasound in Obstetrics & Gynecology in February 2016 (DOI: 10.1002/uog.14894)

Scarica la app free da App Store:

AppStore

Posted in News dal web, News-ricerca, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Il futuro delle informazioni sui farmaci: PDR mobile app.

Posted by giorgiobertin su gennaio 19, 2016

Il Physicians ‘Desk Reference® (PDR) è una risorsa vitale per le informazioni sui farmaci. Ora La piattaforma PDR si è dotata di una versione mobile (mobile PDR) progettata per fornire agli operatori sanitari tutte le informazioni sui farmaci direttamente sul cellulare in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

mobilePDR PDR_image  Drug_comparison

Le informazioni sono accessibili dalla schermata principale dell’app,  basta inserire il nome di un farmaco, o la classe farmacologica.  E’ possibile selezionare più farmaci e confrontare le loro caratteristiche  per determinare le migliori opzioni terapeutiche per i pazienti. Scorrendo da sinistra a destra si trovano: il dosaggio, le indicazioni, gli effetti collaterali, e altre informazioni chiave.

Scarica le apps:

AppStore    GooglePlay

Fonte ed approfondimenti: http://www.pdr.net/

Posted in News dal web, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

iECM: Piattaforma di formazione ECM.

Posted by giorgiobertin su dicembre 14, 2015

iEcm è una nuova piattaforma di formazione rivolta a tutti gli operatori del sistema sanitario iscritti alla community Welfarelink, caratterizzata dalla possibilità di seguire corsi in formato testuale oppure videocorsi accedendo al sito da qualsiasi tipo di dispositivo.

iEcm_corsi

I corsi proposti sono suddivisi in diversi format di formazione e realizzati in collaborazione con grandi brand dell’informazione medico-scientifica nazionali ed internazionali quali Quotidiano Sanità, Popular Science e Duodecim Medical Pubblication.

I format dei corsi:
WhatsUp: Brevi corsi monografici.
Popular Trends in …: Corsi basati sulla raccolta ragionata degli abstract degli ultimi 20-25 studi pubblicati in letteratura su uno specifico argomento,
Clinical Game: Un vero e proprio caso clinico rappresentato dalla storia di un paziente e dal suo iter diagnostico terapeutico;
Ecm-Book: E-book monografici realizzati sulla base delle linee guida e delle evidenze EBM:
Master Ecm (video): La classica lezione magistrale in cui un clinico presenta lo stato dell’arte su una patologia attraverso una lezione frontale con slide.
ECM Magazine: Un corso realizzato come un vero e proprio magazine.

Accedi alla piattaforma: http://www.iecm.it

Fonte: Infermieriattivi.it

Posted in Formazione, News dal web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Mappa online dei servizi per le demenze in Italia.

Posted by giorgiobertin su novembre 13, 2015

E’ online la prima mappa delle strutture sanitarie e socio-sanitarie per le demenze in Italia realizzata dall’Istituto Superiore di Sanità.
Sono  2502 le strutture sanitarie e socio-sanitarie, pubbliche o convenzionate, deputate all’assistenza e alla cura per le demenze consultabili attraverso la Mappa, che consente una ricerca per tipo di Servizio e per Regione e Province, degli indirizzi e di alcune informazioni di approfondimento utili per l’accesso ai Centri per i Disturbi Cognitivi e Demenze (CDCD).

Osservatorio sulle demenze

591 Centri per i Disturbi Cognitivi e Demenze (CDCD), Servizi deputati alla Valutazione, diagnosi e trattamento dei disturbi cognitivi e demenze.

607 Centri Diurni/Centri diurni integrati (CD), ossia le Strutture socio sanitarie semiresidenziali, pubbliche e/o convenzionate o a contratto, che accolgono persone con demenza.

1304 Strutture Residenziali (SR), ossia le Strutture sanitarie e socio sanitarie residenziali, pubbliche e/o convenzionate o a contratto, che accolgono persone con demenza.

Accedi a “Mappa dei Servizi per le demenze in Italia

Posted in News dal web, Tecno Sanità | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »