Medicina in Biblioteca

Weblog di news mediche

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Unisciti ad altri 460 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Scoperta una proteina che regola la crescita del tumore.

Posted by giorgiobertin su gennaio 18, 2020

I checkpoint immunitari sono proteine ​​di superficie che le cellule tumorali usano per eludere la risposta immunitaria. Queste proteine ​​di superficie sono fondamentali per la crescita delle cellule tumorali e i farmaci mirati a queste proteine ​​hanno rivoluzionato la gestione dei pazienti con una vasta gamma di tumori. Trovare un meccanismo per degradare questi checkpoint immunitari può consentire al sistema immunitario di uccidere le cellule tumorali.
I risultati appaiono online nella rivista “Nature Scientific Reports“.

c-CblCredit image Nature Scientific Reports

I ricercatori della Boston University School of Medicine hanno scoperto che la proteina c-Cbl ha la capacità di degradare la proteina checkpoint PD-1, una proteina presente sulle cellule T che aiuta a impedire loro di attaccare altre cellule del corpo. Manipolare la capacità di c-Cbl di regolare l’espressione del PD-1 può essere utile nel trattamento di alcuni tumori tra cui tumori del melanoma, della vescica, dei reni, della mammella.

I ricercatori hanno esaminato l’effetto del c-Cbl sulle cellule immunitarie su modelli sperimentali privi di una copia del gene c-Cbl. Le cellule tumorali sono state impiantate in questi modelli e la crescita dei tumori è stata confrontata tra modelli privi del gene e modelli non modificati che sono serviti da controlli. I ricercatori hanno scoperto che la crescita del tumore era maggiore nel modello geneticamente modificato.

In un prossimo futuro potrebbe essere possibile sviluppare terapie che inibiscano la crescita tumorale attivando la proteina c-Cbl.
Mentre i farmaci destinati al PD-1 sono attualmente disponibili per uso clinico, solo una piccola parte dei malati di cancro risponde a loro. Questa tendenza suggerisce la necessità di agenti che lavorano contemporaneamente su più di un meccanismo cancerogeno. L’attivazione di c-Cbl degraderà diverse proteine ​​che contribuiscono alla formazione del tumore permettendo agli effetti delle sue azioni di andare oltre i soli farmaci PD-1 da soli“, ha spiegato il prof. Vipul Chitalia.

Leggi il full text dell’articolo:
c-Cbl targets PD-1 in immune cells for proteasomal degradation and modulates colorectal tumor growth.
Lyle, C., Richards, S., Yasuda, K. ……….Vipul C. Chitalia
Sci Rep 9, 20257 (2019) doi:10.1038/s41598-019-56208-1

Fonte: Boston University School of Medicine

Una Risposta to “Scoperta una proteina che regola la crescita del tumore.”

  1. […] Scarica e leggi l’articolo in full text: A review of cancer immunotherapy toxicity Lucy Boyce Kennedy MD April K. S. Salama MD CA A Cancer J Clin. First published: 16 January 2020 https://doi.org/10.3322/caac.21596 […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: