Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 467 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento
  • Annunci

Una “proteina ​​naturale” potrebbero invertire il diabete.

Posted by giorgiobertin su ottobre 31, 2018

Con grande sorpresa dei ricercatori oncologici, una proteina studiata per il suo possibile ruolo nel cancro si è rivelata un potente regolatore del metabolismo. Lo studio condotto dalla Georgetown University ha scoperto che l’espressione forzata di questa proteina in un ceppo di topi obesi ha mostrato una notevole riduzione della massa grassa nonostante una predisposizione genetica a mangiare continuamente.

Natural-Protein-Georgetown-University

Nel loro lavoro pubblicato sulla rivista “Scientific Reports“, gli autori descrivono come la proteina 3 (FGFBP3, o BP3) che lega il fattore di crescita dei fibroblasti “modula il metabolismo di grassi e glucosio nei modelli murini di sindrome metabolica“.

Abbiamo trovato“, dice Anton Wellstein, che è un professore di oncologia e farmacologia al Georgetown Lombardi Comprehensive Cancer Center, “che otto trattamenti BP3 in 18 giorni [erano] sufficienti a ridurre il grasso nei topi obesi di oltre un terzo“.

BP3 appartiene alla famiglia delle proteine ​​leganti il ​​fattore di crescita dei fibroblasti (FGF) (BP). Le FGF si trovano in organismi che vanno dai vermi agli esseri umani e sono coinvolti in una vasta gamma di processi biologici, come la regolazione della crescita cellulare, la guarigione delle ferite e la risposta alle ferite.

La proteina BP3 può essere studiata come terapia umana per le sindromi metaboliche” – afferma il prof. Anton Wellstein.

Scarica e leggi il full text dell’articolo:
Fibroblast Growth Factor Binding Protein 3 (FGFBP3) impacts carbohydrate and lipid metabolism
Elena Tassi, Khalid A. Garman, Marcel O. Schmidt, Xiaoting Ma, Khaled W. Kabbara, Aykut Uren, York Tomita, Regina Goetz, Moosa Mohammadi, Christopher S. Wilcox, Anna T. Riegel, Mattias Carlstrom & Anton Wellstein
Scientific Reports volume 8, Article number: 15973 (2018) Published: 29 October 2018

Fonte: Georgetown Lombardi Comprehensive Cancer Center

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: