Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 462 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento
  • Annunci

Archive for 12 aprile 2018

Un prodotto naturale per curare le carie dentali.

Posted by giorgiobertin su aprile 12, 2018

I ricercatori del Department of Oral Health Sciences, University of Washington hanno progettato un prodotto naturale che utilizza le proteine ​​per ricostruire lo smalto dei denti e trattare le cavità dentali.
La ricerca è stata pubblicata su “ACS Biomaterials Science and Engineering“.

peptides-caries Credit image Department of Oral Health Sciences, University of Washington

I batteri metabolizzano lo zucchero e altri carboidrati fermentabili in ambienti orali e l’acido, come sottoprodotto, demineralizzerà lo smalto dentale. Ispirandosi alle proteine ​​naturali che formano il corpo, il team ha trovato un modo per riparare lo smalto dei denti. I ricercatori hanno raggiunto questo obiettivo catturando l’essenza dell’amelogenina – una proteina cruciale per la formazione dello smalto della corona dura – per progettare peptidi derivati ​​da amelogenina che biomineralizzano. Il processo di riparazione bioispirato ripristina la struttura minerale trovata nello smalto dei denti nativi. “Si è dimostrato che questi peptidi si legano alle superfici dei denti e reclutano ioni di calcio e fosfato“, affermano i ricercatori.

La tecnologia abilitata per il peptide consente la deposizione di 10-50 micrometri di nuovo smalto sui denti dopo ogni utilizzo. Una volta completamente sviluppata, la tecnologia può essere utilizzata sia in ambito sanitario pubblico che privato, in dentifricio, gel, soluzioni e compositi biomimetici come alternativa sicura alle procedure e ai trattamenti dentali esistenti. La tecnologia consente alle persone di ricostruire e rafforzare lo smalto dei denti ogni giorno come parte di una routine di cura dentale preventiva. Dovrebbe essere sicuro per l’uso da parte di adulti e bambini.

Leggi abstract dell’articolo:
Biomimetic Tooth Repair: Amelogenin-Derived Peptide Enables in Vitro Remineralization of Human Enamel
Sami Dogan, Hanson Fong, Deniz T. Yucesoy, Timothee Cousin, Carolyn Gresswell, Sefa Dag, Greg Huang, and Mehmet Sarikaya
ACS Biomater. Sci. Eng., Article ASAP DOI: 10.1021/acsbiomaterials.7b00959 Publication Date (Web): March 9, 2018

Fonte: Università di Washington

Annunci

Posted in News-ricerca | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »