Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 456 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento
  • Annunci

Scoperta proteina che previene il cancro al colon.

Posted by giorgiobertin su aprile 4, 2018

I ricercatori del Norris Cotton Cancer Center presso la Geisel School of Medicine di Dartmouth College ad Hannover, NH, e  i colleghi del Department of Cell & Developmental Biology, Vanderbilt University, USA coordinati dal prof. Yashi Ahmed, hanno scoperto che una proteina nota come APC (Adenomatous polyposis coli) può “frenare” tutta una serie di percorsi che guidano lo sviluppo del cancro del colon. I risultati sono pubblicati sulla rivista “Developmental Cell“.

APC

Gli scienziati hanno individuato APC come un possibile bersaglio per la prevenzione del cancro del colon-retto; la proteina regola la crescita e la divisione delle cellule, impedendole di andare fuori controllo e formare tumori. La disattivazione di APC può stimolare lo sviluppo del cancro del colon-retto.
Abbiamo scoperto che uno dei ruoli dell’APC coinvolge le proteine ​​sulla superficie cellulare” spiega il prof. Ahmed, “il targeting dei tumori del colon-retto può diventare più facile: ad esempio, gli anticorpi terapeutici, che normalmente non possono funzionare all’interno della cellula, ora possono essere usati per trattare i tumori del colon-retto che hanno mutazioni APC.”

I ricercatori affermano che sono necessari ulteriori studi per scoprire i dettagli più profondi di come l’APC può fermare il cancro al colon.

Leggi abstract dell’articolo:
APC Inhibits Ligand-Independent Wnt Signaling by the Clathrin Endocytic Pathway
Kenyi Saito-Diaz, Hassina Benchabane, Ajit Tiwari, Ai Tian, Bin Li, Joshua J. Thompson, Annastasia S. Hyde, Leah M. Sawyer, Jeanne N. Jodoin, Eduardo Santos, Laura A. Lee, Robert J. Coffey, R. Daniel Beauchamp, Christopher S. Williams, Anne K. Kenworthy, David J. Robbins, Yashi Ahmed, Ethan Lee, Ethan Lee.
Developmental Cell , Volume 44 , Issue 5 , 566 – 581.e8 DOI: https://doi.org/10.1016/j.devcel.2018.02.013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: