Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 412 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Scoperto come rallentare la crescita delle cellule del cancro.

Posted by giorgiobertin su maggio 26, 2017

Il cancro è una malattia estremamente complessa, ma la sua definizione è abbastanza semplice: la crescita abnorme e incontrollabile delle cellule. I ricercatori della University of Rochester’s Center for RNA Biology hanno individuato un nuovo modo per rallentare potenzialmente le cellule in rapida crescita che caratterizzano tutti i tipi di cancro. I risultati sono riportati sulla rivista “Science“.

growth-cancer-cells

I ricercatori hanno identificato una proteina chiamata Tudor-SN, che è importante nella fase “preparatoria” del ciclo cellulare – il periodo in cui la cellula si prepara alla divisione. Eliminando questa proteina dalle cellule, utilizzando la tecnologia di editing gene CRISPR-Cas9, le cellule senza Tudor-SN hanno rallentato il ciclo cellulare.

Sappiamo che Tudor-SN è più abbondante nelle cellule tumorali rispetto alle cellule sane, e il nostro studio suggerisce che il targeting per questa proteina potrebbe inibire le cellule tumorali in rapida crescita“, afferma Reyad A. Elbarbary, primo autore dello studio.

Poiché le cellule tumorali hanno un ciclo cellulare difettoso, perseguire i fattori coinvolti nel ciclo cellulare è una strada promettente per il trattamento del cancro“, ha osservato la prof.ssa Maquat,

Leggi abstract dell’articolo:
Tudor-SN–mediated endonucleolytic decay of human cell microRNAs promotes G1/S phase transition
Reyad A. Elbarbary, Keita Miyoshi, Jason R. Myers, Peicheng Du, John M. Ashton, Bin Tian, Lynne E. Maquat.. et al.
Science 26 May 2017: Vol. 356, Issue 6340, pp. 859-862 DOI: 10.1126/science.aai9372

Fonte: University of Rochester’s Center for RNA Biology

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: