Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 395 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Cellule staminali per il trattamento delle lesioni cerebrali.

Posted by giorgiobertin su novembre 6, 2016

I ricercatori della University of Texas Health Science Center a Houston (UTHealth) hanno ottenuto dei buoni risultati in uno studio clinico di terapia cellulare con staminali per il trattamento delle lesioni cerebrali traumatiche (TBI). La terapia sembra smorzare la risposta neuro-infiammatoria del corpo al trauma preservando il tessuto cerebrale.
I risultati, che anche confermato la sicurezza e la fattibilità già evidenziata in precedenti studi, sono stati pubblicati online sulla rivista “Stem Cells“.

stem-cells-cover1

Il nuovo studio si basa su ricerche precedentemente pubblicate dallo stesso team di ricercatori che documentano come la terapia con cellule staminali autologhe dopo TBI è sicura e riduce i requisiti e riduce l’infiammazione. La teoria è che le cellule staminali lavorino nel cervello per alleviare la risposta infiammatoria del corpo al trauma.

Nello studio (fase 2) sono stati arruolati pazienti adulti (di età 18-55) con gravi lesioni cerebrali traumatiche (GCS 5-8) e senza segni di altre lesioni cerebrali irreversibili. Le cellule staminali sono state prelevate dal midollo osseo, il trattamento ha permesso di isolare la frazione mononucleare. Successivamente sono state re-infusione per via endovenosa entro 48 ore dopo l’infortunio. Dai risultati è emerso che i biomarcatori infiammatori (citochine) sono drasticamente scesi dopo l’infusione.

Leggi abstract dell’articolo:
Treatment of Severe Adult Traumatic Brain Injury Using Bone Marrow Mononuclear Cells
Cox, C. S., Hetz, R. A., Liao, G. P., Aertker, B. M., Ewing-Cobbs, L., Juranek, J., Savitz, S. I., Jackson, M. L., Romanowska-Pawliczek, A. M., Triolo, F., Dash, P. K., Pedroza, C., Lee, D. A., Worth, L., Aisiku, I. P., Choi, H. A., Holcomb, J. B. and Kitagawa, R. S.
Stem Cells doi:10.1002/stem.2538

Fonte: University of Texas Health Science Center

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: