Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 395 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Fibra di mais migliora la salute delle ossa nelle donne.

Posted by giorgiobertin su agosto 27, 2016

Secondo una nuova ricerca condotta presso la Purdue University di West Lafayette, un supplemento di fibra di mais solubile quotidiana aiuta in modo significativo a costruire e mantenere il calcio nelle ossa per le donne adolescenti e in postmenopausa.

FiberUp

Nella nuova ricerca, il team ha valutato come la dose di fibra di mais influenza l’assorbimento del calcio, le proprietà delle ossa e del microbioma dell’intestino nelle donne adolescenti e post-menopausa.
I risultati dello studio sulle donne in post-menopausa sono stati pubblicati nel “American Journal of Clinical Nutrition“, mentre i risultati sulle donne adolescenti sono stati pubblicati nel “Journal of Nutrition“.

Nello studio postmenopausale, 14 donne sane in postmenopausa hanno consumato 0 grammi, 10 grammi o 20 grammi di fibra di mais solubile ogni giorno per 50 giorni. Le donne nei gruppi che hanno ricevuto 10 grammi e 20 grammi – hanno avuto nelle ossa un miglioramento della ritenzione di calcio del 4,8 per cento e 7 per cento, rispettivamente.

Nello studio sulle adolescenti, 28 ragazze di età compresa tra 11 e 14 anni hanno consumato 0 grammi, 10 grammi, o 20 grammi di fibra di mais solubile ogni giorno per 4 settimane, pur mantenendo la loro dieta regolare. Le femmine in entrambi i gruppi di 10 grammi e 20 grammi hanno visto un aumento dell’assorbimento del calcio di circa il 12 per cento, che corrisponde all’1,8 per cento in più di scheletro all’anno.

I sintomi gastrointestinali sono stati minimi in entrambi gli studi ed anche nei gruppi di controllo. Nutrendo adeguatamente i “batteri buoni” della flora intestinale con fibre solubili, come quelle del mais, si può favorire l’assorbimento del calcio.

Leggi abstracts degli articoli:
Soluble corn fiber increases bone calcium retention in postmenopausal women in a dose-dependent manner: a randomized crossover trial
Steven A. Jakeman, Courtney N. Henry, Berdine R. Martin, George P. McCabe, Linda D. McCabe, George S. Jackson, Munro Peacock, Connie M. Weaver
American Journal of Clinical Nutrition doi: 10.3945/ajcn.116.132761

Soluble Corn Fiber Increases Calcium Absorption Associated with Shifts in the Gut Microbiome: A Randomized Dose-Response Trial in Free-Living Pubertal Females
Corrie M. Whisner, Berdine R. Martin, Cindy H. Nakatsu, Jon A. Story, Claire J. MacDonald-Clarke, Linda D. McCabe, George P. McCabe, and Connie M. Weaver
Journal of Nutrition doi: 10.3945/jn. 115.227256

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: