Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 394 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Scoperto nuovo biomarker per il cancro al colon.

Posted by giorgiobertin su maggio 18, 2016

Un deficit della proteina NOD-like receptor X1 (NLRX1) potrebbe rappresentare un potenziale biomarcatore per prevedere la risposta alle terapie nei pazienti affetti da un cancro del colon-retto (CRC). Ad affermarlo i risultati di uno studio di un team di ricercatori del Lineberger Comprehensive Cancer Center della University of North Carolina (UNC) di Chapel Hill pubblicato sulla rivista “Cell Reports“.

Cell-reports-4

La perdita di NLRX1 hanno rivelato i ricercatori porta ad un drammatico aumento nella crescita tumorale ed ad un aumento di attivazione di vie di segnalazione che aiutano il cancro a proliferare. Hanno trovato una più bassa espressione di NLRX1 in campioni di cellule umane di cancro del colon rispetto alle cellule normali. I ricercatori ritengono che i risultati possono avere implicazioni nei trattamenti di questo tumore.
Per monitorare questo processo, i ricercatori hanno impiantato tumori del colon retto in modelli preclinici con mutazioni nel gene APC e, di conseguenza, un deficit di NLRX1, proteina che è presente in circa l’80% dei tumori del colon-retto umani.

I risultati mostrano che un farmaco mirato anti IL-6- attualmente approvato per l’artrite potrebbe essere efficace anche come trattamento per i pazienti con un cancro del colon retto, in quanto il trattamento blocca un pathway solitamente inibito da NLRX1.

Crediamo che i medici potrebbero analizzare l’espressione di NLRX1 e proporre un trattamento più mirato sulla base di tale parametro“, ha detto Koblansky primo autore dello studio.

Leggi il full text dell’articolo:
The innate immune receptor NLRX1 functions as a tumor suppressor by reducing colon tumorigenesis and key tumor-promoting signals.
A Koblansky, et al.
Volume 14, Issue 11, p2562–2575, 22 March 2016; doi: 10.1016/j.celrep.2016.02.064.

Fonte: Lineberger Comprehensive Cancer Center – Pharmastar

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: