Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 397 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Un cerotto può predire l’infarto prima che arrivi.

Posted by giorgiobertin su aprile 29, 2016

Nell’epoca dei dispositivi indossabili desta grande interesse un sensore indossabile usa e getta che pesa solo 11 grammi e registra l’attività cardiaca oltre ad altre funzione vitali.

Il cerotto applicato al petto dei pazienti, ne monitora l’attività cardiaca, la frequenza, la temperatura, il movimento fisico, il ritmo della respirazione, la postura e anche eventuali cadute.


BEPATIENT BEVITAL

Il cerotto può trasmettere segni vitali allo studio del medico curante 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana, nonché inviare segnali di allarme, a volte con settimane di anticipo, prima che comincino i problemi seri. Una connessione bluetooth a basso consumo energetico, alimentata da una piccola batteria zinc-air della durata di circa quattro giorni, trasmette i dati a uno smartphone o un hub prima di essere memorizzato in un server cloud gestito da BePATIENT.

Il sistema è stato testato con successo su circa 100 pazienti in cinque ospedali in Europa. BeVITAL verrà utilizzato in uno studio di monitoraggio del paziente con insufficienza cardiaca post-dimissione al John Muir Medical Center di Walnut Creek e Concord, California. Valeska Schroeder, product manager di Vital Connect, spera dopo il trial di ricevere il nulla osta regolamentare a BeVITAL, in modo da lanciare il prodotto a milioni di nuovi pazienti a rischio.

Fonte: QZ.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: