Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 396 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Diabete: un cerotto indossabile utilizza il sudore per monitorare il glucosio.

Posted by giorgiobertin su marzo 22, 2016

Un gruppo di ricercatori internazionale guidati da Dae-Hyeong Kim presso Center for Nanoparticle Research, Institute for Basic Science (IBS), Seoul, Corea del Sud ha creato un doppio cerotto che riesce monitorare i livelli di glucosio nel sangue e in base ai risultati somministrare, se necessario il farmaco che riduce i livelli elevati di zucchero. Il lavoro è stato pubblicato sulla rivista “Nature Nanotechnology“.

diabetes-patch-1    diabetes-patch-2

La tecnologia utilizza grafene, un materiale estremamente robusto e flessibile di atomi di carbonio e già utilizzato in dispositivi indossabili.
Quando una persona diabetica mette il cerotto, il dispositivo acquisisce i dati con dei sensori, attraverso il sudore della pelle della persona. I sensori all’interno del cerotto, se ci sono cambiamenti della temperatura del sudore ed un aumento del PH, corrispondente ad un elevato livello di glucosio, attraverso dei microaghi, rilasciano un farmaco chiamato metformina in grado di regolare e ridurre i livelli di zucchero nel sangue.
La lettura dei zuccheri nel sangue è anche trasmessa in modalità wireless a un dispositivo mobile che la persona può leggere e monitorare.
La combinazione di monitoraggio e consegna del farmaco sarà un grosso aiuto ai diabetici e permetterà di regolare meglio le fluttuazioni di glucosio nel sangue durante tutta la giornata.

Leggi abstract dell’articolo:
A graphene-based electrochemical device with thermoresponsive microneedles for diabetes monitoring and therapy
Hyunjae Lee,Tae Kyu Choi,Young Bum Lee, Hye Rim Cho,Roozbeh Ghaffari,Liu Wang, Hyung Jin Choi,Taek Dong Chung,Nanshu Lu, Taeghwan Hyeon, Seung Hong Choi & Dae-Hyeong Kim
Nature Nanotechnology (2016) doi:10.1038/nnano.2016.38 Published online 21 March 2016

Fonte:  Center for Nanoparticle Research, Institute for Basic Science (IBS), Seoul, Corea del Sud

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: