Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 393 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Ictus: Scoperta molecola che riduce i danni cerebrali.

Posted by giorgiobertin su marzo 10, 2016

I ricercatori chimici dell’University of Nebraska-Lincoln in collaborazione con ricercatori i medici dell’Università Nazionale di Singapore hanno sviluppato una molecola che può inibire un enzima collegato ai danni cerebrali causati dall’ictus.
Il team ha scoperto che la molecola, nota come 6S, ha ridotto la morte del tessuto cerebrale di ben il 66 per cento quando viene somministrata nel cervello dei ratto che aveva avuto un ictus.

zipped-synthesis Credit image American Chemical Society

L’inibitore 6S agisce legandosi alla cistationina beta-sintasi, o CBS – un enzima che normalmente aiuta a regolare la funzione cellulare, ma può anche innescare anche la produzione di livelli tossici di solfuro di idrogeno nel cervello. L’idrogeno solforato è un importante molecola di segnalazione a concentrazioni normali, i pazienti con ictus presentano elevate concentrazioni a causa del danno cerebrale.
L’inibitore 6S, facile da sintetizzare, attraverso la sostituzione dei legami carbonio-zolfo della molecola con un doppio legame, abbatte questi alti valori di idrogeno solforato.
Il prof. Berkowitz afferma: “abbiamo fatto un primo passo verso lo sviluppo di un farmaco per il trattamento dell’ictus negli esseri umani“.

Leggi abstract della’articolo:
“Zipped Synthesis” by Cross-Metathesis Provides a Cystathionine β-Synthase Inhibitor that Attenuates Cellular H2S Levels and Reduces Neuronal Infarction in a Rat Ischemic Stroke Model
Christopher D. McCune, Su Jing Chan, Matthew L. Beio, Weijun Shen, Woo Jin Chung, Laura M. Szczesniak, Chou Chai, Shu Qing Koh, Peter T.-H. Wong, and David B. Berkowitz
ACS Central Science Article ASAP – Publication Date (Web): March 9, 2016 – DOI: 10.1021/acscentsci.6b00019

Fonte: University of Nebraska-Lincoln

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: