Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 395 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Phoenix: Esoscheletro che aiuta i paralizzati a camminare.

Posted by giorgiobertin su febbraio 10, 2016

Rimanendo sull’argomento dell’ultimo post pubblicato, relativo alle innovazioni tecnologiche in aiuto alle persone paralizzate, segnaliamo l’esoscheletro “Phoenix“. Si tratta di una tuta ‘hi tech’ indossabile di ultima generazione che punta ad abbattere i costi e il peso di questi dispositivi, il costo di 40mila dollari (quasi la metà rispetto ad altri dispositivi) . Il peso infatti è di 12 chili, inferiore ad altri modelli già approvati in Usa dalla Food and Drug administration (FdA). La tecnologia è stata sviluppata dall’ UC Berkeley’s Robotics and Human Engineering Laboratory – University of California.


Phoenix

Phoenix” consentirà agli utenti di camminare ad una velocità massima di 1,7 chilometri orari e sarà equipaggiato con una batteria che può durare fino a 4 ore di passo costante, e fino a otto di cammino intermittente. L’esoscheletro è alimentato da più motori silenziosi che sono gestiti da controlli legati alle stampelle, mentre la batteria è contenuta in un piccolo zaino. (video).

L’esoscheletro per il mercato americano è prodotto dall’azienda SuitX di Berkley.
Phoenix è un prodotto della M.E.S. Spa di Roma, che ne detiene ogni esclusivo diritto in Italia ed in Europa. L’esoscheletro Phoenix è stato, dalla M.E.S. SPA, certificato a marchio CE e registrato presso il Ministero della Salute lo scorso luglio 2015.
La Società MES e la US Bionics, hanno collaborato al progetto, ma per l’Unione Europea la MES SPA ne detiene ogni esclusivo diritto.

Fonte ed approfondimenti: MIT Technology Review   –   Engadget

Phoenix

Phoenix is marketed in Europe by Meccanica per I’Elettronica e Servomeccanismi s.p.a. (MES). Please contact esoscheletro@mesroma.it for more information regarding purchasing Phoenix in Europe.

2 Risposte to “Phoenix: Esoscheletro che aiuta i paralizzati a camminare.”

  1. Esoscheletro Phoenix said

    Spett.le Redazione,

    l’esoscheletro Phoenix di cui al vostro link https://blogpinali.wordpress.com/2016/02/10/phoenix-esoscheletro-che-aiuta-i-paralizzati-a-camminare/ del vostro sito, è un prodotto della M.E.S. Spa di Roma, che ne detiene ogni esclusivo diritto in Italia ed in Europa. L’esoscheletro Phoenix è stato, dalla M.E.S. SPA, certificato a marchio CE e registrato presso il Ministero della Salute lo scorso luglio 2015.
    La Società MES e la US Bionics, hanno collaborato al progetto, ma per l’Unione Europea la MES SPA ne detiene ogni esclusivo diritto.
    Pertanto siete diffidati dal pubblicare notizie in merito all’esoscheletro Phoenix che non ne riconducano la proprietà ed ogni altro diritto (per l’Unione Europea) alla M.E.S. Spa.
    Vi preghiamo inoltre di rettificare quanto altro già pubblicato in merito.

    Cordialmente
    Carmine Argellani

    • giorgiobertin said

      Gent.mo Argellani,
      ci scusiamo per le informazioni incomplete inserite nel post. Ben volentieri puntualizziamo quanto da Lei riferito e lo pubblichiamo.
      Grazie e buon lavoro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: