Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 393 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Nuova strategia terapeutica per la cura dei tumori.

Posted by giorgiobertin su novembre 27, 2015

I ricercatori dell’Istituto di Biologia Cellulare e Neurobiologia del CNR di Roma, in collaborazione con i colleghi dell’Università di Perugia, dell’Università Cattolica di Roma, dell’Istituto Regina Elena di Roma, dell’Istituto Europeo per la ricerca sul cervello (EBRI)-Rita Levi Montalcini e dell’Università di Leuven in Belgio, hanno pubblicato uno studio che identifica una nuova possibile terapia per la cura dei tumori umani attraverso la riattivazione del soppressore tumorale denominato p53.
Questa proteina è considerata uno dei più importanti fattori per il controllo dello sviluppo e della progressione dei tumori umani ed è infatti inattivata in quasi tutti i tumori umani.

peptideCartoonIT

E’ stata individuata una sostanza (un peptide a catena corta) in grado di indurre la morte delle cellule tumorali e di bloccare la crescita di tumori nel topo. Il peptide è in grado di impedire l’interazione tra MDM2 e MDM4, due proteine che cooperano interagendo tra di loro favorendo l’inibizione di p53. Inoltre il peptide è inattivo sulle cellule normali finora analizzate, facendo ipotizzare che questa nuova strategia possa essere ben tollerata dai tessuti sani.

I risultati di questo studio sono stati pubblicati sulla rivista “Cancer Research“.

Leggi abstract dell’articolo:
Targeting the MDM2/MDM4 Interaction Interface as a Promising Approach for p53 Reactivation Therapy
Marsha Pellegrino, Francesca Mancini, Rossella Lucà, Alice Coletti, Nicola Giacchè, Isabella Manni, Ivan Arisi, Fulvio Florenzano, Emanuela Teveroni, Marianna Buttarelli, Laura Fici, Rossella Brandi, Tiziana Bruno, Maurizio Fanciulli, Mara D’Onofrio, Giulia Piaggio, Roberto Pellicciari, Alfredo Pontecorvi, Jean Christophe Marine, Antonio Macchiarulo, and Fabiola Moretti
Cancer Res November 1, 2015 75:4560-4572; Published OnlineFirst September 10, 2015; doi:10.1158/0008-5472.CAN-15-0439

Fonte: Istituto di Biologia Cellulare e Neurobiologia del CNR

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: