Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 394 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Sviluppato un vaccino per il trattamento del colesterolo alto.

Posted by giorgiobertin su novembre 11, 2015

In uno studio pubblicato sulle rivista “Vaccine” i ricercatori del Dipartimento di Genetica Molecolare e Microbiologia dell’Università del News Mexico, hanno sviluppato un vaccini che ha ridotto significativamente lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) colesterolo nei topi e nelle scimmie (macaco rhesus).

PCSK9
Three views of the crystal structure of PCSK9 bound to the extracellular domain of LDL-R. The prodomain and catalytic domain of human PCSK9 are shown in dark and light green, respectively; the extracellular domain of LDL-R is shown in dark blue. The sequences PCSK9-derived peptides investigated in this study are shown. Credit University of New Mexico.

Anche se le statine possono essere efficaci, il dottor Chackerian e colleghi fanno notare che non funzionano per tutti e possono causare gravi effetti collaterali, dolori muscolari, danni al fegato, problemi digestivi e un aumento del rischio diabete.

I ricercatori affermano che il loro vaccino – che agisce inibendo una proteina che regola il colesterolo nel sangue chiamata PCSK9 (proprotein convertase subtilisin/kexin type 9) – può fornire una efficace alternativa alle statine.

Somministrato in combinazione con le statine, il team ha scoperto che il vaccino ha prodotto una riduzione ancora maggiore del colesterolo LD tra i macachi Rhesus.

Ricordiamo che nel mese di agosto, la US Food and Drug Administration (FDA) ha approvato un farmaco chiamato evolocumab (marca Repatha) che utilizza anticorpi monoclonali per bloccare PCSK9 e il colesterolo LDL.

Leggi abstract dell’articolo:
A cholesterol-lowering VLP vaccine that targets PCSK9
Erin Crossey, Marcelo J.A. Amar, Maureen Sampson, Julianne Peabody, John T. Schiller, Bryce Chackerian, Alan T. Remaley
Vaccine, Volume 33, Issue 43, 26 October 2015, Pages 5747-5755

Fonte: University of New Mexico (UNM)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: