Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 393 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

FDA: Nuovo Farmaco Iniettabile per il Trattamento della Schizofrenia.

Posted by giorgiobertin su ottobre 10, 2015

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato  Aristada (lauroxil aripiprazolo) iniettabile a rilascio prolungato per il trattamento di adulti affetti da schizofrenia.

aristadasyringes Aristada-Logo

L’efficacia del farmaco è stata dimostrata in parte da uno studio clinico (trial, randomizzato in doppio cieco e controllato con placebo) condotto per 12 settimane su 622 partecipanti. Nei pazienti affetti da schizofrenia acuta che erano stati stabilizzati con aripiprazolo orale, lauroxil aripiprazolo ha mantenuto l’effetto del trattamento rispetto a un placebo.
L’obiettivo del trial era valutare efficacia, sicurezza e tollerabilità di lauroxil aripiprazolo in pazienti adulti con esacerbazioni acute della schizofrenia.

Comunicato stampa FDA:
FDA approves new injectable drug to treat schizophrenia

Aristada (aripiprazole lauroxil) Consumer Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: