Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 395 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Abbassare la pressione può salvare la vita.

Posted by giorgiobertin su settembre 12, 2015

Secondo i risultati di uno studio americano denominato SPRINT (Systolic Blood Pressure Intervention Trial), un trattamento aggressivo della pressione arteriosa, mirato ad una sistolica pari o inferiore a 120 mmHg, riduce di un terzo ictus e infarti e di un quarto la mortalità negli ipertesi dai 50 anni in su.

blood_pressure  blood_pressure_infograph

Lo studio SPRINT, iniziato nell’autunno del 2009, ha arruolato più di 9.300 partecipanti di età dai 50 anni in su, reclutati da circa 100 centri medici e cliniche mediche negli Stati Uniti e Porto Rico. È il più grande studio di questo tipo condotto fino ad oggi che esamina come mantenere la pressione arteriosa sistolica a un livello più basso di quello attualmente raccomandato dalle linee guida internazionali(140 mmHg per la popolazione generale e inferiore a 130 mmHg per la popolazione con diabete o con malattia renale) ed avrà un impatto sulle malattie cardiovascolari e renali.

Lo studio è stato interrotto precocemente dal NIH (National Institutes of Health), sponsor di riferimento per poterne comunicare immediatamente questi risultati preliminari così importanti.

La pressione alta è una delle principali cause di morte e disabilità negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Oltre il 60 per cento delle persone oltre i 65 anni ha la pressione alta, e questo numero di persone è in continuo aumento.

SPRINT clinical trial website: https://www.sprinttrial.org

Trial (NCT01206062): https://clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT01206062

Fonte ed approfondimenti: NIH (National Institutes of Health)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: