Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 397 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Un esame del sangue per scoprire la vera età biologica.

Posted by giorgiobertin su settembre 7, 2015

Un nuovo test è stato messo a punto da un team internazionale di ricercatori che permette di stabilire l’effettiva età biologica dell’organismo, a prescindere dall’età anagrafica. Il test si basa sull’analisi della composizione dell’Rna, il “messaggero” genetico che lavora con i Dna nelle cellule dei diversi tessuti del nostro corpo. La pubblicazione è stata fatta sulla rivista “Genome Biology“.

L’esame è stato valutato su cellule di persone di settant’anni in buona salute, considerando 150 diverse molecole, ed ha offerto risultati incoraggianti in termini di predittività sulla velocità e sull’effettiva salute nel corso dell’invecchiamento.

invecchiamento

Le persone “biologicamente” piu’ anziane rispetto all’eta’ anagrafica hanno piu’ probabilita’ di ammalarsi di Alzheimer, la forma piu’ comune di demenza. Per questo il nuovo test potrebbe rappresentare una svolta nella prevenzione e nel trattamento di alcune malattie molto comuni.
La nostra scoperta – ha spiegato James Timmons, coordinatore dello studio – fornisce la prima robusta firma molecolare dell’eta’ biologica degli esseri umani e dovrebbe essere in grado di trasformare il modo in cui l’eta’ e’ utilizzata per prendere decisioni mediche“. Secondo i ricercatori, il test potrebbe essere prezioso ad esempio nella ricerca dei donatori di rene. I medici, infatti, utilizzano spesso l’eta’ per valutare se una persona e’ adatta a donare.

Leggi il full text dell’articolo:
A novel multi-tissue RNA diagnostic of healthy ageing relates to cognitive health status.
Sanjana Sood, Iain Gallagher, Katie Lunnon, Eric Rullman, Aoife Keohane, Hannah Crossland, Bethan Phillips, Tommy Cederholm, Thomas Jensen, Luc van Loon, Lars Lannfelt, William Kraus, Philip Atherton, Robert Howard, Thomas Gustafsson, Angela Hodges, James Timmons
Genome Biology 2015, 16:185 (7 September 2015)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: