Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 396 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Scoperti i neuroni che controllano lo spostamento del corpo.

Posted by giorgiobertin su luglio 17, 2015

Gli scienziati del Kavli Institute for Systems Neuroscience a Trondheim in Norvegia diretti dai coniugi Moser che lo scorso anno hanno ricevuto il Nobel per la scoperta dei cosiddetti “neuroni GPS”, hanno scoperto i neuroni del cervello specializzati nella percezione della velocità, ovvero lo spostamento del corpo dell’animale rispetto agli oggetti che lo circondano e la zona dedicata a questa funzione è localizzata nella porzione mediale del lobo temporale del cervello, nella zona della corteccia entorinale.

moserneNeurons-speed
Bottomless car. Credit: Nature (2015) doi:10.1038/nature14622

La zona della corteccia entorinale era già nota per la propria funzione di percezione della posizione dello spazio, ma solo in senso statico. Gli esperimenti condotti ora dagli scienziati hanno rilevato la presenza di alcune cellule specializzate nella rilevazione della velocità.

I neuroni ‘tachimetro’ rappresentano all’incirca il 15% delle cellule della corteccia entorinale cerebrale. Il loro compito e’ quello di accendersi quando aumenta la velocita’ degli spostamenti, indipendentemente dalla localizzazione nello spazio o dalla direzione scelta. I ricercatori norvegesi li hanno visti in azione nei topi di laboratorio.

Leggi abstract dell’articolo:
Speed cells in the medial entorhinal cortex
Emilio Kropff, James E. Carmichael, May-Britt Moser & Edvard I. Moser
Nature Published online 15 July 2015 – doi:10.1038/nature14622

‘Speed cells’ in brain track how fast animals run
Science| DOI: 10.1126/science.aac8857

Fonte: Kavli Institute for Systems Neuroscience   –  Le Scienze

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: