Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 397 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Scoperta la proteina segreto della longevità.

Posted by giorgiobertin su giugno 4, 2015

Un team di scienziati internazionale ha confrontato il codice genetico dei longevi italiani, tedeschi e americani (oltre tremila persone) con un gruppo di controllo formato da giovani (oltre duemila persone), scoprendo una proteina denominata Bpifb4, la cui forma longeva (Lav – longevity-associated variant) ha la capacità di attivare una serie di funzioni nell’organismo tra cui l’espressione di proteine in grado di modulare positivamente il metabolismo cellulare. In particolare la molecola LAV è in grado di attivare eNos, l’enzima responsabile della produzione del più importante protettore della funzione vascolare: l’ossido nitrico.

centenari

Dai modelli sperimentali di ischemia (chiusura del flusso sanguigno) dell’arto inferiore, condotti sugli animali, la somministrazione di Lav ha anche favorito lo sviluppo di circoli vascolari collaterali riducendo il danno conseguente al blocco del flusso di sangue.
Tale scoperta apre nuovi scenari nella cura e prevenzione delle malattie cardiovascolari, candidando la proteina Lav come un nuova prospettiva di cura e di prevenzione per proteggere il benessere cardiovascolare ed allungare, quindi, la durata della vita.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Circulation Research.

Leggi abstract dell’articolo:
Genetic Analysis Reveals a Longevity-Associated Protein Modulating Endothelial Function and Angiogenesis
Francesco Villa, Albino Carrizzo, Chiara Carmela Spinelli, Anna Ferrario, Alberto Malovini, Anna Maciag, Antonio Damato, Alberto Auricchio, Gaia Spinetti, Elena Sangalli, Zexu Dang, Michele Madonna, Mariateresa Ambrosio, Leopoldo Sitia, Paolo Bigini, Gaetano Calì, Stefan Schreiber, Thomas Perls, Sergio Fucile, Francesca Mulas, Almut Nebel, Riccardo Bellazzi, Paolo R Madeddu, Carmine Vecchione, and Annibale A Puca
Circulation Research. 2015; CIRCRESAHA.114.305875 published online before print June 1 2015, doi:10.1161/CIRCRESAHA.117.305875

Approfondimenti: LA VARIANTE ASSOCIATA ALLA LONGEVITA’ (LAV) DEL GENE BPIFB4 MODULA eNOS E LA FUNZIONALITA’ VASCOLARE (italiano)
Corriere.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: