Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 394 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

La depressione aumenta il rischio di ictus.

Posted by giorgiobertin su maggio 19, 2015

Uno studio condotto da un gruppo di ricercatori di salute pubblica dell’Università di Harvard, Università della California – San Francisco, Università di Washington e Università del Minnesota, che ha esaminato i dati provenienti da oltre 16.000 persone di 50 anni di età raccolti per oltre una dozzina di anni, ha stabilito una correlazione fra la depressione e il rischio di ictus.  Ci sono stati 1.192 ictus tra i partecipanti durante il periodo di studio (tra il 1998 e il 2010).

old-woman

Sapevamo già che le persone affette da depressione, o anche solo i sintomi della depressione, avevano più alto rischio di ictus“, ha detto il primo autore Paola Gilsanz. “Quello che non sappiamo è che se i sintomi della depressione si risolvono, anche il rischio di ictus torna a valori di base.” “Siamo rimasti sorpresi nel rilevare che quando i sintomi di depressione erano spariti, il rischio di ictus è rimasto significativamente elevato (circa 66%) rispetto alle persone che non avevano avuto sintomi di depressione in precedenza“.

Maria Glymour, professore al Department of Epidemiology and Biostatistics all’University of California afferma: “Il messaggio che arriva alla comunità medica è chiaro: bisogna avere attenzione sul legame tra rischio cardiovascolare e depressione. Se si ha un paziente che è depresso, è meglio stare attenti, perché la depressione è un indicatore per un possibile rischio di ictus e infarto.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista  Journal of the American Heart Association.

Changes in Depressive Symptoms and Incidence of First Stroke Among Middle‐Aged and Older US Adults
Paola Gilsanz, Stefan Walter, Eric J. Tchetgen Tchetgen, Kristen K. Patton, J. Robin Moon, Benjamin D. Capistrant, Jessica R. Marden, Laura D. Kubzansky, Ichiro Kawachi, and M. Maria Glymour
J Am Heart Assoc. 2015;4:e001923, originally published May 13, 2015, doi:10.1161/JAHA.115.001923

http://www.npr.org/player/embed/406502154/406633752 (audio news)

Fonte ed approfondimenti: Harvard T.H. Chan School of Public Health

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: