Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 395 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Nuova tecnica di screening per il cancro ovarico.

Posted by giorgiobertin su maggio 12, 2015

Un nuovo metodo di screening in grado di rilevare il doppio delle donne con tumore ovarico, rispetto ai metodi convenzionali è stato messo a punto dai ricercatori dell’University College London, in uno studio pubblicato sulla rivista “Journal of Clinical Oncology“.

Lo studio condotto dall’ UK Collaborative Trial of Ovarian Cancer Screening (UKCTOCS), ha coinvolto 202.638 donne in post-menopausa di età compresa tra 50 anni o più ed è durato 14 anni.  La tecnica utilizza un calcolo statistico (ROCA algorithm) per interpretare i cambiamenti dei livelli nel sangue di una proteina chiamata CA125, che è legata al cancro ovarico nella donna.

Ovarian cancer Ovarian cancer (courtesy of Ed Uthman on Flickr)

Tracciando come i livelli delle proteine ​​CA125 cambiano nel tempo potremmo avere un segnale precoce di rilevamento dei tumori. Il cancro ovarico è particolarmente difficile da individuare in una fase iniziale è quindi fondamentale che troviamo modi per diagnosticare in anticipo il cancro” – afferma il professore Usha Menon coordinatore dello studio.

Anche se questo è un risultato significativo, dobbiamo aspettare fino alla fine di quest’anno, quando sono completate le analisi del processo per sapere se i tumori rilevati attraverso lo screening sono stati individuati in tempo per salvare vite umane” – conclude la prof. Menon. Dai dati preliminari forniti sottoporsi ogni anno all’esame che misura i livelli del marker tumorale CA 125 permetterà di scoprire prima l’86% dei tumori ovarici.

Leggi abstract dell’articolo:
Risk Algorithm Using Serial Biomarker Measurements Doubles the Number of Screen-Detected Cancers Compared With a Single-Threshold Rule in the United Kingdom Collaborative Trial of Ovarian Cancer Screening
Usha Menon, Andy Ryan, Jatinderpal Kalsi,…….Mahesh Parmar, Steven J. Skates, and Ian Jacobs
JCO published online on May 11, 2015; DOI:10.1200/JCO.2014.59.4945.

Fonte ed approfondimenti: University College London  –   EVEAppeal

United Kingdom Collaborative Trial of Ovarian Cancer Screening

Listen to the podcast by Dr Urban at www.jco.org/podcasts

Clinical trial information: ISRCTN22488978; NCT00058032.

CA-125 blood test in early detection of ovarian cancer
Talha Khan Burki
The Lancet Oncology Published Online: 11 May 2015

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: