Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 438 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Archive for 23 novembre 2012

Biblioteca virtuale per trapianti sicuri.

Posted by giorgiobertin su novembre 23, 2012

Notify Library è un database di pubblica consultazione che raccoglie oltre duemila pubblicazioni scientifiche su reazioni ed effetti avversi in seguito a trapianti. La Biblioteca Virtuale è coordinata dall’Organizazione Mondiale della Sanità (OMS) e dal Centro Italiano per i Trapianti, ed è un punto importante per promuovere la sicurezza sui trapianti.

Sono oltre 150 i medici, provenienti da 40 Paesi che hanno contribuito alla realizzazione del database.

Notify Library permette di effettuare ricerche sia su reazioni ed eventi avversi gravi, sia sulla bibliografia di riferimento. I criteri di ricerca permettono inoltre la ricerca per parola chiave, testo libero, autore e anno.

Accedi alla Library: http://www.notifylibrary.org/

Annunci

Posted in News dal web, Tecnologia Web | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Una retina artificiale per “leggere” il Braille.

Posted by giorgiobertin su novembre 23, 2012

E’ stato creato in Svizzera un occhio bionico, ovvero una retina artificiale che permette ai non vedenti di leggere i testi in Braille senza l’uso del tatto. Si tratta di una sensazionale novità per i non vedenti. La scoperta è stata descritta in uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers in Neuroprosthetics.

Il dispositivo, l’Argus II, è stato impiantato in più di 50 pazienti, molti dei quali ora possono vedere il colore, il movimento e gli oggetti. Esso utilizza una piccola telecamera montata su un paio di occhiali, un processore portatile per tradurre il segnale dalla fotocamera stimolazione elettrica, ed un microchip con elettrodi impiantati direttamente sulla retina.

This shows the grid of electrons directly implanted on the retina. Credit: Second Sight

“In questo test clinico siamo andati oltre, abbiamo bypassato la fotocamera che è l’ingresso abituale per l’impianto e direttamente stimolato la retina. Invece di sentire il braille sulla punta delle dita, il paziente ha potuto vedere i modelli e quindi leggere le singole lettere”. Dice Thomas Lauritzen, autore principale dello studio. Il concetto è simile a quello degli impianti cocleari, l’impianto visivo utilizza una griglia di 60 elettrodi attaccato alla retina, che stimula direttamente le cellule nervose.

Leggi il full text dell’articolo:
Reading Visual Braille with a Retinal Prosthesis
Thomas Z. Lauritzen, Jordan Harris, Saddek Mohand-Said, Jose A. Sahel, Jessy D. Dorn, Kelly McClure and Robert J. Greenberg
Front. Neurosci. 6:168. doi: 10.3389/fnins.2012.00168

Fonte ed approfondimenti: Wired.co.uk   –  Salute24.ilsole24ore.com

Posted in News-ricerca | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »