Medicina in Biblioteca

Weblog della Biblioteca Medica "PINALI" Università degli Studi di Padova

  • Categorie

  • Archivi

  • Pagine

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 430 follower

  • QR Code Blog

    Scarica e installa il software direttamente dal telefonino: sito i-nigma; fotografa il codice e avrai le news dal blog sempre con te.


  • Seguimi su Libero Mobile

  • sito internet

  • Sito d'argento

Archive for 18 novembre 2012

Nanoparticelle per trattare la Sclerosi Multipla.

Posted by giorgiobertin su novembre 18, 2012

I ricercatori della Feinberg School of Medicine della Northwestern University di Chicago affermano, in un lavoro pubblicato sulla rivista “Nature Biotechnology“, di essere stati in grado di utilizzare le nanoparticelle per fermare la sclerosi multipla (SM) nei topi.

Miller e il suo team hanno prodotto delle nanoparticelle di sintesi con lattide-co-glicolide, o PLG, che si dissolve lentamente rilasciando un antigene che inganna il sistema immunitario fermando il suo attacco contro la mielina in un modello di sclerosi multipla recidivante-remittente (SM). Il dott.Lonnie Shea, un ingegnere biomedico, ha lavorato molto su queste particelle che sono 200 volte più piccole del diametro di un capello umano. Il materiale è lo stesso che viene utilizzato per fare suture, innesti, e altre cose che hanno lo scopo di sciogliere lentamente nel corpo i prodotti.
Questo infuso di proteine rivestite di ​​particelle iniettato nei topi, è stato in grado di impedire sia lo sviluppo della SM nel topo (predisposto) sia di fermare gli attacchi negli animali che già avevano la malattia.

Prima però, che questa tecnologia possa essere testata negli esseri umani, bisogna condurre ulteriori studi sugli animali – Afferma Miiller. Se tutto va bene, si pensa che i primi studi umani potrebbero partire tra due anni.

Leggi abstract:
Microparticles bearing encephalitogenic peptides induce T-cell tolerance and ameliorate experimental autoimmune encephalomyelitis
Daniel R Getts, Aaron J Martin, Derrick P McCarthy,Rachael L Terry,Zoe N Hunter,Woon Teck Yap,Meghann Teague Getts,Michael Pleiss,Xunrong Luo,Nicholas JC King,Lonnie D Shea & Stephen D Miller
Nature Biotechnology Published online 18 November 2012

Fonte ed approfondimenti: WebMD Health

Annunci

Posted in News-ricerca, Tecno Sanità | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »